Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Citta’ della Scienza: Procuratore Colangelo, seguiamo ogni pista

colonna Sinistra
Mercoledì 6 marzo 2013 - 18:02

Citta’ della Scienza: Procuratore Colangelo, seguiamo ogni pista

(ASCA) – Napoli, 6 mar – Gli inquirenti napoletani procedonosull’ipotesi di incendio doloso ma non escludono alcunapista. E’ quanto ha detto il Procuratore della Repubblica diNapoli, Giovanni Colangelo a margine di un breve incontro conil Ministro Paola Severino in uno dei locali ancora agibilidi Citta’ della Scienza a Napoli. Con lui il procuratoreaggiunto della DDa Giovanni Melillo. ”Sono stati effettuaticampionamenti in numerosi punti dell’area – ha spiegatoColangelo – poi trasmessi ai laboratori centrali dellapolizia scientifica per gli esami. I risultati saranno prontitra pochi giorni”. L’ipotesi base di partenza per gliinquirenti, ha confermato il procuratore, resta quella diincendio doloso. Ipotesi che ”con il passare delle orepotremo verificare meglio cosi’ da indirizzare le indagininella direzione piu’ giusta”. Resta comunque aperta ognialtra ipotesi. ”Al momento – ha assicurato Colangelo – nonescludiamo alcuna pista”.

Intanto, il ministro della Giustizia Paola Severino nelcorso della sua visita a Napoli ha assicurato un impegnoconcreto del governo per la ricostruzione. ”In momenti comequesti lo Stato deve intervenire e lo deve fare con la suaforza e i finanziamenti necessari”.

L’obiettivo e’ uno: ”ricostruirla”. Come c’e’ il massimoimpegno ”della giustizia e delle forze dell’ordine perarrivare ai responsabili di questo gesto”.

Da ieri e’ stata autorizzata la cassa integrazione inderoga per i 68 dipendenti di Citta’ della Scienza e perquelli dell’indotto fino a tutto il 2013. red/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su