Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Conclave: tra i papabili anche il canadese Ouellet (Scheda)

colonna Sinistra
Martedì 5 marzo 2013 - 12:56

Conclave: tra i papabili anche il canadese Ouellet (Scheda)

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 5 mar – Uno dei possibilipapabili che in questi giorni convulsi sta emergendo e’ ilcardinale canadese Marc Ouellet, Prefetto della Congregazioneper i Vescovi e Presidente della Pontificia Commissione perl’America Latina, Arcivescovo emerito di Quebec, nato l’8giugno 1944 a Lamotte, diocesi di Amos, nell’Abitibi, terzodegli otto figli di Pierre Ouellet e di Graziella Michaud.

Creato e pubblicato Cardinale da Giovanni Paolo II nelConcistoro del 21 ottobre 2003, del Titolo di S Maria inTraspontina.

Dopo aver svolto gli studi teologici nel Seminario maggioredi Montreal (1964-1968), nel 1968 ha conseguito la licenza inteologia presso l’Universita’ di Montreal. Ordinato sacerdoteper la Diocesi di Amos il 25 maggio 1968 nella sua parrocchianatale, e’ stato nominato vicario della parrocchiaSaint-Sauveur di Val d’Or (1968-1970).

Successivamente ha insegnato filosofia nel Seminario maggioredi Bogota’, in Colombia, allora diretto dalla Provinciacanadese della Compagnia dei Sacerdoti di San Sulpizio. Primadi unirsi ai sulpiziani, da febbraio a maggio del 1972 hasvolto il noviziato presso il Seminario di filosofia diMontreal.

In seguito ha studiato a Roma, dove nel 1974 ha ottenuto lalicenza in filosofia della Pontificia Universita’ San Tommasod’Aquino. Inviato, nel 1974, nel Seminario Maggiore diManizales in Colombia, nel 1976 e’ stato richiamato nelSeminario maggiore di Montreal, dove ha lavorato fino al1978.

Ripresi gli studi, nel 1983 ha conseguito il dottorato inTeologia Dogmatica presso la Pontificia Universita’Gregoriana. Nominato nel 1982 membro della direzione edocente nel Seminario maggiore di Cali, in Colombia, e’ statoinoltre responsabile dei candidati sulpiziani.

Nel 1984 e’ diventato rettore del Seminario maggiore diManizales.

Nel 1988 e’ stato eletto primo consultore del Consiglio dellaProvincia canadese dei sulpiziani, incarico che ha svoltofino al 1994. Nel 1988 e’ stato nominato membro delladirezione e docente del Seminario maggiore di Montre’al, dovee’ diventato rettore nel 1990, per poi svolgere lo stessoincarico nel 1994 presso il ”St. Joseph’s Seminary” diEdmonton.

Dal 1995 al 2000 e’ stato consultore della Congregazione peril Clero. Nel 1996 e’ stato eletto consultore del Consigliogenerale dei Sacerdoti di San Sulpizio. Nel 1996-97 e’ statodocente presso l’Istituto Giovanni Paolo II della PontificiaUniversita’ Lateranense a Roma, diventando, nel 1997,titolare della Cattedra di Teologia Dogmatica.

Eletto Vescovo titolare di Agropoli e Segretario delPontificio Consiglio per la Promozione dell’Unita’ deiCristiani il 3 marzo 2001, il 19 marzo seguente, nellaBasilica di San Pietro, ha ricevuto l’ordinazione episcopaleda Giovanni Paolo II. Come motto ha scelto: ”Ut unumsint”.

E’ stato Consultore della Congregazione per la Dottrina dellaFede e della Congregazione per il Culto Divino e laDisciplina dei Sacramenti, Membro della CommissioneInterdicasteriale Permanente per la Chiesa in EuropaOrientale, Segretario della Commissione per i RapportiReligiosi con l’Ebraismo; e’ Membro della PontificiaAccademia di Teologia.

Il 15 novembre 2002 e’ stato nominato Arcivescovo metropolitadi Que’bec. Ha preso possesso della Sede il 26 gennaio 2003.

E’ il ventiquattresimo Vescovo, il quattordicesimoArcivescovo e il settimo Cardinale dell’Arcidiocesi.

Relatore Generale alla 12a Assemblea Generale Ordinaria delSinodo dei Vescovi (Ottobre 2008).

Il 30 giugno 2010 e’ stato nominato Prefetto dellaCongregazione per i Vescovi e Presidente della PontificiaCommissione per l’America Latina.

dab/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su