Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Conclave: domenicano Schonborn ratzingeriano e uomo dialogo (Scheda)

colonna Sinistra
Martedì 5 marzo 2013 - 15:51

Conclave: domenicano Schonborn ratzingeriano e uomo dialogo (Scheda)

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 5 mar – Tra i nomi cheecheggiano nel toto-Papa resta viva la pista che porta alcardinale austriaco Christoph Schonborn, Arcivescovo diVienna (Austria), Ordinario per i fedeli di rito bizantino inAustria, nato il 22 gennaio 1945 a Skalken (Skalsko), nellaDiocesi di Litomeice, in Boemia, nell’attuale RepubblicaCeca. Creato e pubblicato Cardinale dal beato Giovanni PaoloII nel Concistoro del 21 febbraio 1998, del Titolo di Gesu’Divin Lavoratore. Schonborn e’ ritenuto uno dei maggioriratzingeriani e uomo del dialogo tra cristiani ortodossi eislamici.

Nel settembre del 1945 si trasferisce in Austria.

Studia a Schruns e Bludenz (Voralberg). Nel 1963 entra nell’Ordine Domenicano. Compie gli studisuperiori nelle scuole dell’Ordine: a Walberberg presso Bonn(Filosofia e Teologia) e a Le Saulchoir (Teologia). Studiapoi all’Universita’ di Vienna (Filosofia e Psicologia);presso l’Ecole Practique des Hautes Etudes, La Sorbona(Cristianesimo slavo e bizantino) e presso l’InstitutCatholique a Parigi (Teologia).

Viene ordinato sacerdote il 27 dicembre 1970. Consegue lalicenza e il lettorato in Teologia nel 1971 e la Laurea inTeologia nel 1974 a Parigi.

Dal 1973 al 1975 e’ Cappellano degli studenti pressol’Universita’ di Graz. Nel 1976 e’ professore straordinariodi Dogmatica presso l’Universita’ di Friburgo (Svizzera). Dal1978 e’ professore ausiliario di teologia dell’Orientecristiano. Dal 1981 al 1991 e’ Ordinario di Dogmatica.

E’ Membro della Commissione Teologica della ConferenzaEpiscopale Svizzera (1980-1991), della Commissione svizzeraper il Dialogo fra ortodossi e cattolici romani (1980-1987),della Commissione svizzera per il Dialogo fra cattoliciromani e cristiani (1980-1984), della Commissioneinternazionale dei Teologi (dal 1980); della Fondazione ”ProOriente” (dal 1984).

Ha svolto la funzione di Segretario della Commissione per laRedazione del Catechismo della Chiesa Cattolica (dal 1987 al1992).

L’11 luglio 1991 viene eletto Vescovo titolare di Sutri e alcontempo nominato Vescovo ausiliare di Vienna. Il 29settembre 1991 riceve l’ordinazione episcopale nellaCattedrale di Santo Stefano.

Il 13 aprile 1995 viene nominato Arcivescovo coadiutore diVienna e il 14 settembre 1995 succede per coadiuzioneall’Arcivescovo di Vienna.

Nel 1996 predica gli Esercizi Quaresimali in Vaticano, allapresenza di Giovanni Paolo II.

E’ autore di numerose pubblicazioni di alto valorescientifico. Significativi inoltre alcuni suoi interventi sulpresente e sul futuro dell’Europa unita.

Dal giugno 1998 e’ Presidente della Conferenza EpiscopaleAustriaca.

dab/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su