Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: lascia in elicottero Citta’ del Vaticano per Castel Gandolfo

colonna Sinistra
Giovedì 28 febbraio 2013 - 17:07

Papa: lascia in elicottero Citta’ del Vaticano per Castel Gandolfo

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 28 feb – Papa Benedetto XVI haappena lasciato in elicottero la Citta’ del Vaticano allavolta della residenza papale di Castel Gandolfo che loospitera’, per circa tre mesi, in attesa della conclusionedei lavori nell’ex Convento di ‘Mater Ecclesiae’, nelle MuraLeonine, che diverra’ la sua definitiva residenza.

Il papa ed il suo piccolo seguito ha lasciato in auto,intorno alle 17. il Cortile di San Damaso alla voltadell’eliporto Vaticano. Nel Cortile, a salutarlo, una piccolafolla di dipendenti vaticani, di presuli e i Superiori dellaSegreteria di Stato, che lo hanno applaudito calorosamente. Accanto al papa il suo vicario a Roma, card. AgostinoVallini ed il card. Angelo Comastri. A salutarlo anche ilsegretario di Stato e Camerlengo, card. Tarcisio Bertone.

Questo mentre un picchetto della Guardia Svizzera, in altauniforme, gli ha reso gli onori.

Il decollo e’ avvenuto alle 17.08. A bordo del velivolodel 31.mo Storno dell’Aeronautica Militare Italiana, oltre alpapa, c’erano il suo segretario particolare mons.

Georg Ganswein, il reggente della Prefettura della CasaPontificia, mons. Leonardo Sapienza, mons. Alfred Xuerebdella segreteria personale del papa, i medico del ponteficeprof. Patrizio Polisca e i maggiordomo del papa SandroMariotti.

A salutarlo all’eliporto vi era, invece, il cardinaleDecano, Angelo Sodano e il card. Giovanni Lajolo. Una piccola folla si e’ anche riunita in piazza San Pietroper salutare il pontefice. Con loro un grande striscione consu scritto in lingua tedesca: ”Danke!”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su