Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lombardia: sequestrati tre appartamenti ad ex capogruppo Lega Nord

colonna Sinistra
Giovedì 28 febbraio 2013 - 13:19

Lombardia: sequestrati tre appartamenti ad ex capogruppo Lega Nord

(ASCA) – Milano, 28 feb – Tre appartamenti sequestrati all’ex capogruppo della Lega Nord al Pirellone, Stefano Galli, e a suo genero. Lo hanno disposto i magistrati milanesi titolari dell’inchiesta che vede indagato il dirigente lombardo del Carroccio per presunte spese personali rimborsate come attivita’ politica. Il sequestro dei tre appartamenti, chiesto dai pm Alfredo Robledo e Paolo Filippini disposto dal gip Chiara Valori, e’ relativo ad un nuovo capo di accusa: truffa aggravata per l’erogazione indebita di fondi pubblici. Stando all’ipotesi accusatoria, Galli avrebbe fatto avere una maxi consulenza da 196 mila euro al genero. Il valore degli appartamenti posti sotto sequestro si aggira intorno ai 200 mila euro. Dall’inchiesta condotta dalla Procura di Milano e’ anche emerso che Galli avrebbe pagato parte del banchetto di matrimonio della figlia con i rimborsi regionale destinati ad attivita’ politica. fcz/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su