Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: domani CTV seguira’ minuto per minuto viaggio a Castel Gandolfo

colonna Sinistra
Mercoledì 27 febbraio 2013 - 13:13

Papa: domani CTV seguira’ minuto per minuto viaggio a Castel Gandolfo

(ASCA) – Roma, 27 feb – Domani il CTV seguira’ minuto perminuto il viaggio del santo Padre dalla Citta’ del Vaticanoal Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo. Il CentroTelevisivo Vaticano mettera’ a disposizione di tutte letelevisioni italiane e internazionali il segnale. Laproduzione impegnativa vede l’impiego di 4 regie mobili e lasuper regia basata all’outside broadcast van. Tutto ilsegnale e’ interamente in HD. Le telecamere sono 19 di cui:18 posizionate tra Cortile San Damaso da cui il Ponteficeparte e dove ci sara’ il picchetto d’onore e il saluto delsegretario di stato, i viali dei giardini vaticani la Torresan Giovanni, l’eliporto (in Vaticano) fino all’eliporto ealla sul terrazzo palazzo apostolico Castel Gandolfo. Inoltreuna telecamera di cui una su sistema wescam sull’elicotteroche seguira’ il viaggio del pontefice sopra la citta’ diRoma; 2 uplink satellitari; 5 sistemi di trasferimento fibraottica. ”Sentiamo la responsabilita’ – ha detto il direttore delCTV Dario Edoardo Vigano’ – di consegnare alla storia undocumento di particolare rilevanza che sia capace diraccontare, emozionare ma anche rispettare la scelta libera eumile del papa teologo. Nulla della regia viene lasciato alcaso: da giorni con tutti i cameramen e il regista stiamostudiando il percorso, le angolazioni di ripresa, le ottichemigliori per documentare l’evento storico che richiamaciascuno di noi alla centralita’ di Dio nella vita dellaChiesa. La scelta di regia e’ stata guidata dal desiderio dimostrare il legame non solo delle centinaia di migliaia difedeli al Papa, ma anche il desiderio profondo del Ponteficedi stringere tutti e ciascuno in un grande abbraccio”.

red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su