Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Malattie rare: domani premi concorso letterario ‘Il volo di Pegaso’

colonna Sinistra
Lunedì 25 febbraio 2013 - 18:23

Malattie rare: domani premi concorso letterario ‘Il volo di Pegaso’

(ASCA) – Roma, 25 feb – Sta per concludersi la quintaedizione del concorso artistico-letterario Il volo di Pegaso,nato nel 2008 per iniziativa del Centro Nazionale MalattieRare e da allora cresciuto nella sua articolazione e per ilnumero di partecipanti. La cerimonia di premiazione si terra’domani, martedi’ 26 Febbraio, nell’Aula Pocchiaridell’Istituto Superiore di Sanita’ , con un lieve anticiporispetto alla Giornata delle malattie rare che ricorrequest’anno il 28 Febbraio. Sara’ una mattinata cruciale per il volo del celebrecavallo mitologico che da’ il nome alla manifestazione: unanimale capace di far scaturire sorgenti d’acqua dalla rocciae che bene riesce a veicolare l’idea di un concorso che credenella creativita’ e nelle varie forme d’arte come strumentiper andare ”oltre” la solitudine e la malattia. La quinta edizione del concorso (aperto a tutti gli autori,italiani e stranieri, senza limiti di eta’) ha come tema”L’attesa”. Un concetto che puo’ interpretarsi in tantemaniere: attesa di che cosa … di chi? Per un malato raroo un suo familiare, l’attesa e’ la speranza di guarigione, lalunga pausa prima di una diagnosi o anche la ricerca di nuoviaffetti. Ancora, puo’ significare l’aspettativa di un futuromigliore, la tensione verso uno stato di salute, l’attesa diuna cura o di una terapia specifica oppure puo’ essere lettacome paura, timore, rassegnazione. I vincitori, suddivisi nelle categorie maggiorenni eminorenni, saranno premiati da Mirella Taranto, capo UfficioStampa dell’ISS, e da Stefania Razeto del CNMR. I partecipanti sono stati chiamati a esprimere ”L’attesa”con una poesia, un disegno o una pittura, una fotografia, unascultura, un video/filmato/spot radiofonico o un pezzomusicale.

La lettura delle opere vincitrici delle sezioni di narrativae poesia e’ affidata all’attore Leonardo De Carmine mentrePalmina Giannini e Enrica Cefaratti racconteranno esperienzedi e con la malattia rara. Da segnalare due intermezzi musicali con il cantanteAlessandro Fontana, che da anni ha messo il suo talento adisposizione della ricerca sulle malattie rare. Fontana, gia’al fianco del Centro Nazionale Malattie Rare con i concertitenuti al Fontanone e al Teatro Quirino nel 2012, offrira’ alpubblico del ”Volo di Pegaso” alcuni brani: Il Re delTrucco, tratto dal musical Barnum (versione italiana di CarlaVistarini), Moon River, colonna sonora del film Colazione daTiffany, La bella e la bestia, tratto dalla pellicola dianimazione Disney, e la celeberrima canzone scritta daDomenico Modugno e Franco Migliacci Volare. La Giuria tecnica della edizione 2013 del ”Volo diPegaso” ha riunito professionalita’ e competenze diverse perconsentire l’esame accurato delle otto sezioni dellacompetizione artistica. Questi i giurati: Raffaella Ammirati,giornalista e scrittrice, per le sezioni Narrativa e Poesia;Andrea Giannasi, editore e saggista, per la sezioneNarrativa; Paolo Restuccia, responsabile della Scuola discrittura creativa ”Omero” di Roma, per le sezioniNarrativa e Poesia; Giuseppe Allamprese, scultore, per lesezioni Disegno, Pittura, Scultura e Fotografia; RoccoRorandelli, fotografo, per le sezioni Disegno, Pittura,Scultura e Fotografia; Cristian Carrara, compositore, per lasezione Musica; Paola Pacetti, docente e scrittrice, per lasezione Musica; Carlo Hintermann, regista, per la sezioneSpot; Angela Mastrolonardo, ideatrice del Festivalinternazionale ”Youngabout”, per la sezione Spot. red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su