Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: weekend di neve al nord. Temporali al sud

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 14:27

Maltempo: weekend di neve al nord. Temporali al sud

(ASCA) – Roma, 22 feb – ”Italia terra di scontro tra ilfreddo russo e il respiro atlantico piu’ mite. Il maltempocaratterizzera’ il weekend elettorale con freddo e neve finoin pianura al nord, acquazzoni ma clima piu’ mite alcentrosud”. Sono queste le previsioni meteorologiche di3Bmeteo per il ‘weekend elettorale’.

”L’ondata di maltempo – informa il portale – e’ entratanel vivo e la neve ha gia’ raggiunto gran parte delle citta’del nord, facendo la sua comparsa fin sulle coste di Veneto,Friuli e dello spezzino, seppur con accumuli importanti soloa quote superiori ai 500 m. Ma attenzione sara’ solo l’iniziodi una lunga fase instabile e perturbata che ci accompagnera’durante il weekend, almeno fino all’inizio della prossimasettimana”. ”Venerdi’ ancora residue nevicate fino in pianura al nord- aggiunge 3Bmeteo – seppur in esaurimento e seguite da unatemporanea fase piu’ asciutta. Il maltempo imperversera’invece sulle regioni centro-meridionali, specie i versantitirrenici, dove sono attesi acquazzoni e temporali: al sudtuttavia l’aria piu’ mite dai quadranti meridionaliconsentira’ alla neve di cadere solo a quote collinari traToscana, Umbria e Marche e oltre i 1000-1500 metri alMeridione. L’Italia risultera’ climaticamente divisa in due,tanto che il divario termico tra Torino e Palermoraggiungera’ i 15*C, passando dai 3/4*C di massima delleregioni settentrionali, agli oltre 17/18*C della Sicilia”. ”Gia’ da sabato – aggiungono i meteorologi – una nuovaperturbazione sul Mediterraneo occidentale sara’ rinvigoritadall’aria fredda artico-continentale e risalira’ verso nord,portando una nuova ondata di maltempo su tutta l’Italia. Lenevicate guadagneranno ancora le quote pianeggianti alSettentrione, specie al nordovest, collinari tra Toscana edUmbria, e una nuova dose di acquazzoni e temporali colpira’le restanti regioni tirreniche. Le precipitazioni, seppur afasi alterne, insisteranno almeno fino a lunedi’, risultandopiu’ incisive soprattutto sulle regioni occidentali”.

”Il freddo e il maltempo – concludono da 3Bmeteo – siattenueranno solo a partire da meta’ della prossima settimanacon il campo di pressione in lieve ripresa, cosi’ come letemperature, anche se la presenza di una modesta ansadepressionaria a ridosso della Penisola potra’ influenzareancora le nostre regioni, portando una lieve variabilita’ alnord e sulla dorsale con qualche fenomeno pomeridiano”. com/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su