Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mafia: De Felice (Dia), cattura Matteo Messina Denaro e’ una priorita’

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 16:34

Mafia: De Felice (Dia), cattura Matteo Messina Denaro e’ una priorita’

(ASCA) – Firenze, 22 feb – La cattura di Matteo MessinaDenaro e’ ”una priorita”’. Lo ha ribadito Arturo De Felice,direttore della Dia, in visita oggi a Firenze al Centrooperativo del capoluogo toscano. ”La Dia ha in Sicilia centri in sei citta’ – ha detto in unaconferenza stampa insieme al capo del Centro di FirenzeStefano Buselli -. Ci sono varie componenti nella ricerca diun latitante, c’e’ anche un pizzico di fortuna che deveaiutarci, ma la cattura di Messina Denaro e’ una missionprioritaria”.

A Firenze De Felice ha incontrato il presidente del TribunaleEnrico Ognibene e il procuratore capo Giuseppe Quattrocchi.

Nel corso della conferenza stampa De Felice ha, tra l’altro,puntualizzato che fra gli obiettivi strategici della Dia diFirenze c’e’ l’aggressione ai patrimoni illecitamenteaccumulati tramite le misure di prevenzione patrimoniale,l’approfondimento delle segnalazioni di operazionifinanziarie sospette, il costante monitoraggio degli appaltipubblici.

Per quanto riguarda le risorse destinate, a livellonazionale, alla Dia, De Felice ha assicurato che i tagli noncreano problemi al lavoro svolto. ”La Dia – ha ricordato -ha tra le sue prerogative anche la possibilita’ di unaautonomia patrimoniale e gestionale, ci e’ stata ridotta manon in misura tale da inficiare minimamente l’operativita’della struttura. Il nostro personale e’ abituato a lavorarecon i mezzi che ha a disposizione, cerchiamo di sfruttare almeglio quello che abbiamo, che non e’ poco. La Dia hatecnologie avanzatissime che ci consentono di portare avantile deleghe di Pg o le iniziative nostre senza temereconfronti”.

afe/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su