Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Truffe: Unione Consumatori, ‘non aprite quella porta!’

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 17:15

Truffe: Unione Consumatori, ‘non aprite quella porta!’

(ASCA) – Roma, 21 feb – ”Vecchio trucco, soliti inganni: innome della convenienza suonano alla porta proponendo offertetelefoniche, promozioni e sconti in bolletta, basta una”firmetta’ per assicurarsi vantaggi fantasmagorici, ma poiiniziano i problemi”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona,Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori,commentando l’ennesima richiesta di aiuto giunta aglisportelli dell’associazione da parte di consumatori cadutinella trappola.

”Una firma su un qualsiasi modulo puo’ avere conseguenzeinimmaginabili”, afferma l’avvocato Dona che prosegue:”questi addetti alla vendita porta a porta, infatti, chesuonano al campanello, non ci daranno tregua finche’ nonavranno ottenuto la nostra sottoscrizione a costo diraccontare sommariamente i dettagli dell’offerta giungendo adichiarare che non comportera’ nessun obbligo; in realta’,spesso, si tratta di un contratto a tutti gli effetti con ilquale si autorizza una societa’, di cui forse non si conosceneanche il nome, ad emettere fatture al posto del vecchiogestore”.

”E’ sempre bene diffidare da questo tipo di visite -conclude Massimiliano Dona – e firmare soltanto dopo essersifatti rilasciare una copia utile ad acquisire pienaconsapevolezza dei contenuti economici del contratto che civiene sottoposto: solo in questo modo sara’ possibile evitarebrutte sorprese”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su