Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Droghe: Al via secondo corso formazione Scuola Nazionale Dipendenze

colonna Sinistra
Mercoledì 20 febbraio 2013 - 15:56

Droghe: Al via secondo corso formazione Scuola Nazionale Dipendenze

(ASCA) – Roma, 20 feb – Comincera’ domani a partire dalle8:30 preso la Sala Polifunzionale di Santa Maria in via n. 37a Roma, il secondo corso annuale di formazione avanzata emultidisciplinare della Scuola Nazionale sulle Dipendenze peri professionisti del sistema italiano delle dipendenze. Lorende noto il Dipartimento Politiche Antidroga dellaPresidenza del Consiglio, precisando che dopo la faseconclusiva, a ottobre, del primo anno accademico, riprendel’attivita’ della Scuola con due giorni dedicati siaall’inquadramento generale delle dipendenze in Italia, siaagli aspetti piu’ scientifici in particolare alleneuroscienze, alla maturazione cerebrale e allavulnerabilita’, alle tecniche di neuroimaging nell’addictione al trattamento della dipendenza.

La National School on Addiction – programma di formazionemultidisciplinare sulle dipendenze – s’inserisce nel piu’ampio progetto della ” Scientific Community on Addiction”promossa fortemente dal DPA, e’ una Scuola prima e unica nelsuo genere, gestita con uno specifico programma didatticodalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione,realizzata in collaborazione anche con il Ministero dellaSalute, dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca eil Ministero dell’Interno. Anche quest’anno il piano di formazione avra’ una durata di100 ore con l’accesso gratuito di circa 100 partecipanti cheavranno a disposizione un corpo docente selezionato tra iprofessionisti dei Ministeri e degli Enti Istituzionalinazionali, regionali e centri di ricerca internazionali piu’quotati quali il NIDA. Inoltre come l’anno scorso la Scuolaprevede alla fine del corso il riconoscimento di ben oltre100 crediti ECM per medici, psicologi, educatoriprofessionali e infermieri e il rilascio congiunto da partedel DPA e dalla Scuola Superiore della PubblicaAmministrazione di un attestato di formazione. Sara’ riproposto un primo livello ”basic”, costituito damoduli monotematici con valutazione dell’apprendimento ediscussione finale di un project work e un secondo livellod’insegnamento ”advanced”, riservato a chi ha gia’partecipato al corso basic, che consentira’ l’approfondimentodi tematiche specifiche. Sempre domani, nel corso dellagiornata formativa, verranno consegnati i Diplomidell’edizione 2012.

”Continuiamo a gettare le basi – ha dichiarato GiovanniSerpelloni, capo del DPA – per il raggiungimento di obiettivimolto importanti di innovazione culturale e scientifica deiprofessionisti italiani nel campo delle neuroscienze e deitrattamenti integrati. In particolare la Scuola Nazionalepuo’ essere lo strumento innovativo utile a far emergere lenuove competenze e a formare una classe di professionistipiu’ orientata alle evidenze scientifiche, all’approcciomultidisciplinare, con uno sguardo alla sostenibilita’ degliinterventi in un assetto organizzativo moderno e che possaaffrontare tutti i tipi di dipendenza comprese quellecomportamentali oltre che da sostanze. La Scuola organizzera’workshop, seminari e accessi a internet dedicati ad attivita’progettuali per favorire la partecipazione alle attivita’scientifiche anche a distanza per chi non puo’ frequentare ilpercorso formativo on site della Scuola stessa”.

E’ possibile consultare il programma completo della Scuola suwww.dpaschool.it.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su