Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ambiente: Clini firma decreto, anche in Italia le riserve naturali ZSC

colonna Sinistra
Martedì 19 febbraio 2013 - 19:59

Ambiente: Clini firma decreto, anche in Italia le riserve naturali ZSC

(ASCA) – Roma, 19 feb – Arrivano anche in Italia, a partiredalla Val d’Aosta, le Zone speciali di conservazione (Zsc),una tipologia di riserva naturale ”mirata” e ”flessibile”prevista dall’Unione europea.

Il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, ha firmato ildecreto con il quale vengono designate le prime 27 (sono inVal d’Aosta) delle circa 2.500 Zsc individuate in tuttaItalia.

Queste riserve prendono le mosse dalla Direttiva Habitat,che riguarda la biodiversita’ e la conservazione degliambienti e delle specie viventi. Ogni Paese deve definirequali sono le zone con particolari valenze ambientali daistituire come Zsc.

In Italia il censimento dei 2.500 habitat speciali riguardaun’area pari al 20% del territorio nazionale dove vivonoanimali o piante particolari, o dove ci sono altrespecificita’ naturali da salvaguardare.

Le Zsc sono istituite con decreto del ministrodell’Ambiente d’intesa con la Regione interessata e vengonodeterminate le misure di conservazione, gli obblighi, icriteri di gestione.

Gli impegni previsti non sono quelli consueti delle riservenazionali, stabiliti dalla legge 394/91 sulle aree protette,bensi’ vengono definiti in modo particolare e specifico perciascuna area da proteggere, secondo le caratteristicheparticolari: per esempio vengono protette alcune specieviventi tipiche.

Il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, soddisfatto perl’obiettivo raggiunto, ha spiegato: ”La designazione delleZsc e’ un passaggio fondamentale per l’attuazione della ReteNatura 2000 perche’ garantisce l’entrata a pieno regime dimisure di conservazione specifiche e rallenta la perdita dibiodiversita’ in Europa”.

Nel sito web del ministero e’ pubblicato l’elenco completo,nella sezione Rete Natura 2000.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su