Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Universita’: Campus Bio-Medico in campo per formare nuovi medici h24

colonna Sinistra
Lunedì 18 febbraio 2013 - 14:17

Universita’: Campus Bio-Medico in campo per formare nuovi medici h24

(ASCA) – Roma, 18 feb – L’Universita’ Campus Bio-Medico diRoma scende in campo per formare medici di famiglia pronti adaffrontare la sfide della ‘riforma’ delle cure primarie,varata con il cosiddetto ‘Decretone sanita’: garantire lacontinuita’ assistenziale 24 ore su 24 attraverso nuove formedi associazionismo medico. Il tutto, interfacciandosi in modosempre piu’ diretto e completo con i colleghi specialisti eospedalieri. A queste esigenze, infatti, risponde il Masterdi II livello in Medicina generale ‘Laboratori perl’innovazione’, organizzato dall’Ateneo in collaborazione conla Simg, la Societa’ scientifica di medicina generale.

”La finalita’ principale del Master – spiega ilpresidente della Simg, Claudio Cricelli – e’ quella dioffrire conoscenze approfondite per affrontare le sfide delcambiamento. Per questo, i medici saranno chiamati asviluppare, in una sorta di laboratorio, processi innovatividi presa in carico di pazienti piu’ complessi, oltre chepercorsi di audit e di ricerca nelle aree piu’ rilevantinella pratica di medicina generale”. Nel corso dei laboratori i partecipanti approfondiranno leloro conoscenze sotto la guida di esperti del CampusBio-Medico e della Simg. Un modulo ad hoc sara’ dedicatoproprio ai temi dell’ottimizzazione delle risorse e aicriteri manageriali di gestione delle forme associativecomplesse di Medicina Generale. Un altro modulo sara’ inveceincentrato sull’uso delle nuove tecnologie, dalla telemedicnaalle cartelle cliniche elettroniche e alle Reti di ricerca inMedicina Generale. Altri due moduli affronteranno i temibioetici legati all’esercizio della professione e lo sviluppodi progetti su aree specifiche, come diabete, oncologia, curepalliative, ma anche audit e presa in carico delle patologiecroniche in genere.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su