Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Thyssenkrupp: Pm chiede sconto di pena per uno dei dirigenti

colonna Sinistra
Lunedì 18 febbraio 2013 - 14:13

Thyssenkrupp: Pm chiede sconto di pena per uno dei dirigenti

(ASCA) – Torino, 18 feb – In primo grado Cosimo Cafueri,dirigente della Thyssenkrupp, fu condannato a 13 anni emezzo.

Per lui soltanto il pm Raffaele Guariniello ha chiesto questamattina davanti alla Corte d’assise d’appello di Torino peril processo per il rogo in fabbrica del 2007 in cui morironosette operai, una riduzione della pena, a dieci anni direclusione ritenendo le attenuanti equivalenti alleaggravanti. Mentre per gli altri imputati, a partire daHarald Espenhahn, amministratore delegato della societa’ inItalia, e per la stessa azienda l’accusa ha chiesto laconferma delle condanne.

Questa mattina Cafueri, responsabile della sicurezza dellostabilimento torinese, unico tra gli imputati, si erapresentato in udienza e aveva fatto una dichiarazionespontanea, nella quale a tratti commosso, ha sottolineatol’angoscia per quella tragedia: ”Non vi e’ giorno in cui nonpensi a quella notte”.

Cafueri, aveva sottolineato in udienza che le suepossibilita’ operative erano ”molto limitate dalla decisioneormai irreversibile di trasferire gli impianti torinesi aTerni. La decisione di non installare impianti antincendiofissi era stata voluta dalla direzione”.

eg/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su