Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mps: sentito per oltre tre ore ex consigliere regionale Pdl Pollina

colonna Sinistra
Lunedì 18 febbraio 2013 - 18:46

Mps: sentito per oltre tre ore ex consigliere regionale Pdl Pollina

(ASCA) – Firenze, 18 feb – Angelo Pollina, coordinatoreregionale di Fli ed ex consigliere regionale del Pdl, e’stato sentito per oltre tre ore, oggi, dai Pm di Firenzetitolari dell’inchiesta sul Credito cooperativo fiorentino edal loro collega di Siena Antonino Nastasi, che indagasull’acquisizione di Antonveneta da parte di Mps.

”Ho dato la mia versione delle cose che conosco – haspiegato Pollina, che e’ stato anche capogruppo del Pdl inConsiglio comunale a Siena -. Si e’ parlato di governance,delle nomine, dell’acquisizione di Antonveneta chestrategicamente, in quel momento, reggeva. Poi non so dire sesia stata pagata troppo”. Per quanto riguarda i suoi rapporti con Denis Verdini,Pollina ha affermato che ”con Verdini ho sempre avutorapporti politici, sulle altre cose di Verdini non soniente”. Per quanto riguarda la nomina di Andrea Pisaneschi(ritenuto vicino al centrodestra) come consigliere diamministrazione di Mps e presidente di Antonveneta, Pollinasi e’ limitato a dire che ”e’ una questione che attiene allapolitica, la politica deve indicare”.

A proposito del Pdl e del ruolo dell’opposizione, l’exconsigliere ha affermato che ”io e Paolo Amato (anche luisentito dai Pm venerdi’ 8 febbraio, n.d.r.) eravamo lepersone che argomentavano e che combattevano contro lasinistra. Forse siamo stati fatti fuori per questo. Non so seci sia stato consociativismo, vedo che c’era una battaglia diopposizione e oggi c’e’ quasi silenzio”.

afe/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su