Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ambiente: Forestale, al via a Palermo progetto ‘Piantiamola’

colonna Sinistra
Venerdì 15 febbraio 2013 - 19:10

Ambiente: Forestale, al via a Palermo progetto ‘Piantiamola’

(ASCA) – Roma, 15 feb – Educazione e legalita’ sono leparole chiave del progetto speciale di sensibilizzazioneideato dal Corpo forestale dello Stato per i giovani delquartiere San Filippo Neri a Palermo, noto come ZEN, al finedi prevenire azioni dannose o criminose nei confrontidell’ambiente. ”Piantiamola” e’ un programma realizzatoinsieme all’Associazione Libera di Don Ciotti, dedicato agliistituti comprensivi statali intitolati a Giovanni Falcone ea Leonardo Sciascia, che operano in una zona ad alto disagiosociale e con elevata dispersione scolastica.

Il progetto e’ stato sviluppato in sinergia con il sistemascolastico nazionale ed e’ basato su programmi educativi afavore della diffusione della cultura ambientale e a tuteladella legalita’ agro ambientale in tutto il Paese ed e’ statoavviato lo scorso anno nell’ambito della partecipazioneall’evento ”Navi della Legalita”’ in occasione delventennale delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio.

Obiettivo e’ quello del recupero del decoro e dellaconsapevolezza dell’importanza degli spazi esterni agliedifici scolatici, al fine di renderli utili e gradevoli perun uso didattico e ricreativo. Cosi’, 30 alunni delle scuole medie inferiori di entrambigli istituti, accompagnati dai propri docenti, visiteranno lestrutture del Corpo forestale dello Stato in provincia diLatina; in particolare, i centri dedicati alla formazione,all’educazione e alla tutela dei valori naturalistici qualil’Ufficio Territoriale per la Biodiversita’ di Fogliano e laSede della Scuola del Corpo Forestale dello Stato diSabaudia, che operano nel territorio protetto dal ParcoNazionale del Circeo e rappresentano un polo di eccellenzanell’offerta educativa del Corpo forestale dello Stato.

Qui i ragazzi delle scuole palermitane saranno guidati perapprofondire le conoscenza legate alle opportunita’ dicrescita della persona con attivita’ svolte in ambitiesterni, dove poter sperimentare, conoscere ed allenarecorrette relazioni sociali. Nel vivaio RENGER (Rete Nazionaledel Germoplasma) gli alunni sceglieranno le piante da portarein dono a tutte le classi dei rispettivi istituti percelebrare insieme, il 21 marzo, la festa della primavera e lagiornata del ricordo delle vittime della mafia. Un momento significativo del programma sara’, inoltre, lavisita delle delegazioni scolastiche ad una strutturaedilizia abusiva confiscata alle mafie e affidataall’Associazione Libera. Grazie alla collaborazione con la compagnia di navigazioneSNAV ed all’ospitalita’ garantita a Sabaudia direttamente dalCorpo forestale dello Stato, la partecipazione all’attivita’non gravera’ sulle scuole ne’ sulle famiglie dei ragazzi.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su