Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: Croce rossa su caso Fiumicino, affrontare questione migranti

colonna Sinistra
Giovedì 14 febbraio 2013 - 18:25

Roma: Croce rossa su caso Fiumicino, affrontare questione migranti

(ASCA) – Roma, 14 feb – ”Il tentativo di suicidio delragazzo ivoriano, che si e’ dato fuoco oggi nell’aeroporto diFiumicino, e’ l’ennesimo episodio che racconta di un drammacome quello dell’accoglienza e dell’inserimento dei migrantinel nostro tessuto sociale che e’ una delle piu’ importantisfide umanitarie per il nostro Paese”. Lo ha dichiarato ilpresidente nazionale della Croce Rossa Italiana, FrancescoRocca, dopo l’episodio di questa mattina verificatosiall’aeroporto di Fiumicino dove un giovane ivoriano si e’dato fuoco dopo aver appreso della notizia di dover lasciareil Paese. ”Da tempo la Croce Rossa – ha aggiunto Rocca – e’ inprima linea sia per l’accoglienza sia per l’integrazione:ancora una volta rinnovo la nostra disponibilita’ aimplementare le attivita’ umanitarie e sociali. Tensioniinternazionali e crisi economica faranno aumentare ancora dipiu’ il flusso di migranti e non bisogna farsi prendereimpreparati: noi siamo pronti affinche’ i migranti, insiemeai nuovi poveri, non diventino sempre di piu’ gli invisibilidella nostra societa”’. ”Alcune volte si fa finta di vivere in un mondo dovequesti drammi non esistono – ha sottolineato – dove letragedie della disperazione come i flussi migratori massiccisono solamente piccolezze da tenere sotto traccia. Si deveinvece superare la cultura della paura del diverso, un’ideaperdente che non ha aiutato il processo di integrazione eaccoglienza: la politica deve stare al passo delle nuovesfide umanitarie”.

”Voglio esprimere la mia vicinanza e quella della Critutta al ragazzo ivoriano – ha concluso Rocca – e il plausoal poliziotto che con il suo coraggio ha evitato che questogesto di disperazione avesse una fine ancora piu’ tragica”.

com/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su