Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mezzogiorno: Barca e Riccardi, larga adesione giovani a bandi sviluppo

colonna Sinistra
Mercoledì 13 febbraio 2013 - 20:04

Mezzogiorno: Barca e Riccardi, larga adesione giovani a bandi sviluppo

(ASCA) – Roma, 13 feb – Sono 1.578 le proposte pervenutealla scadenza dei bandi ”Giovani del non profit per losviluppo del Mezzogiorno”, l’iniziativa prevista nell’ambitodel Piano di Azione e Coesione (Pac) e promossa dal Ministroper la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione AndreaRiccardi, e dal Ministro per la Coesione TerritorialeFabrizio Barca.

Il 31 gennaio e il 5 febbraio scorso, infatti, si sonochiusi i termini per la presentazione delle domande relativeagli Avvisi pubblici ”Giovani per il Sociale” e ”Giovaniper la valorizzazione dei beni pubblici”, finalizzati asostenere i progetti del privato sociale per il rafforzamentodella coesione socio-economica nelle Regioni Convergenza.

Destinatari finali, i giovani under 35 del Sud Italia cheattraverso associazioni di volontariato e privato sociale,cooperative ed enti senza scopo di lucro, potrannopartecipare al miglioramento dell’offerta di sevizicollettivi.

In particolare – sottolinea una nota – sono statepresentate 891 proposte per l’Avviso ”Giovani per ilSociale” e 687 per l’Avviso ”Giovani per la valorizzazionedei beni pubblici”.

Le commissioni di valutazione sono gia’ al lavoro e siprevede possano pervenire all’individuazione dei progetti dafinanziare entro la prossima estate.

Sotto il profilo geografico la Sicilia, con 551 domande(35% del totale) e’ stata la Regione con il maggior numero diproposte, a seguire, la Campania con 403 proposte (25,5%), laPuglia con 317 (20%) e la Calabria con 273 (17,3%). Lerichieste di partecipazione provenienti da altre regionid’Italia, per entrambi gli avvisi, sono state 30 (circa il2%). com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su