Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Turismo: premiati i comuni vincitori del concorso ‘gioielli d’Italia’

colonna Sinistra
Martedì 12 febbraio 2013 - 18:48

Turismo: premiati i comuni vincitori del concorso ‘gioielli d’Italia’

(ASCA) – Roma, 12 feb – Il Ministro per gli Affari Regionali,il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, ha consegnato oggi, allapresenza del comitato di valutazione (presieduto dal MaestroErmanno Olmi e composto da Ilaria Borletti Buitoni, FrancoIseppi, Fiorello Primi e Claudio Ricci), la targa celebrativaai ventuno comuni vincitori della prima edizione del concorso”Gioielli d’Italia”.

Il concorso, nato con l’intento di valorizzare l’offertaturistica dei comuni di piccole e medie dimensioni (conpopolazione non superiore ai 60.000 abitanti), ha visto lapartecipazione di circa 350 concorrenti di tutte le regioni.

L’obiettivo e’ di fornire alle localita’ premiate, ancorapoco raggiunte dai flussi turistici tradizionali, unostrumento in piu’ per promuovere il proprio patrimonioambientale, culturale, storico, architettonico, urbanisticoed enogastronomico. Per la prima edizione, il comitato divalutazione ha ritenuto di valorizzare maggiormente i comunidi dimensioni piu’ piccole che abbiano preservato con grandisforzi, anche economici, le caratteristiche naturali estoriche che li contraddistinguono. Per questo, i comunipremiati hanno tutti una popolazione inferiore ai 15.000abitanti.

”E’ finito purtroppo il tempo in cui potevamo cullarcipensando che il turismo in Italia sarebbe sempre arrivatoperche’ siamo il Paese piu’ bello del mondo, – ha dichiaratoGnudi -. Oggi l’offerta turistica mondiale e’ vastissima e ituristi di altri continenti non sempre hanno una conoscenzadell’Italia pari a quella degli europei. Per questo dobbiamopromuovere il nostro Paese all’estero, segmentando l’offerta,inventando percorsi nuovi e valorizzando il nostro immensopatrimonio proprio con iniziative come questa”.

I ”Gioielli d’Italia” potranno utilizzare il marchioregistrato per un periodo di cinque anni e saranno oggetto diun costante monitoraggio da parte del Dipartimento al fine diassicurare che mantengano gli standard e le caratteristicherichieste dal bando per l’attribuzione del premio.

I comuni vincitori saranno protagonisti di una campagna dipromozione che sara’ appositamente studiata e realizzatadall’ENIT.

Questo l’elenco dei comuni vincitori: BEVAGNA (Perugia)ab. 5.090, BOVA (Reggio Calabria) ab. 450, CAMPODIMELE(Latina) ab. 673, CASTELLABATE (Salerno) ab. 8.140,CASTELL’ARQUATO (Piacenza) ab. 4.728, CISTERNINO (Brindisi)ab. 11.894, ETROUBLES (Valle d’Aosta) ab. 498, GANGI(Palermo) ab. 7.176, GRADARA (Pesaro Urbino) ab. 4.636,MONTECOSARO (Macerata) ab. 6.585, MONTESCAGLIOSO (Matera)ab. 10.089, PESCHIERA DEL GARDA (Verona) ab. 9.847, PIENZA(Siena) ab. 2.190, ROMAGNESE (Pavia) ab. 754, SALA BAGANZA(Parma) ab. 5.322, SAN BENEDETTO PO (MANTOVA) ab. 7.748, SANLEO (Rimini) ab. 3.034, SAN MARCO IN LAMIS (Foggia) ab.

14.576, SERMONETA (Latina) ab. 8.814, SPECCHIA (Lecce) ab.

4.942, SPILIMBERGO (Pordenone) ab. 12.140.

red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su