Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: Coldiretti, serre e piante distrutte da neve

colonna Sinistra
Martedì 12 febbraio 2013 - 17:22

Maltempo: Coldiretti, serre e piante distrutte da neve

(ASCA) – Roma, 12 feb – L’ondata di maltempo portata da BigSnow con neve e gelo ha provocato pesanti danniall’agricoltura per effetto del peso della neve che ha fattocrollare centinaia di serre e rotto i rami degli alberimentre il gelo rischia di bruciare le coltivazioni di ortaggiin pieno campo. E’ quanto emerge dal primo bilancio dellaColdiretti che ha mobilitato circa tremila trattori pertogliere la neve dalle strade e distribuire il sale contro ilpericolo del gelo e garantire cosi’ le consegne di prodottialimentari deperibili come verdure e latte dalle aziendeagricole e dalle stalle. Ad esempio se l’acqua alta a Venezia ha causato grandidisagi, in provincia, nel territorio di Cavallino Treporti -sottolinea Coldiretti – almeno ottanta serre sonocompletamente crollate, causando la distruzione dellastruttura, ma anche delle produzioni invernali in particolarelattughe, valeriana, cappucci. Nella penisola a preoccuparesono gli effetti del gelo che colpisce coltivazioni comecavoli, verze, cicorie, carciofi, radicchio e broccolicoltivati all’aperto, ma anche le piante da frutto se letemperature dovessero rimanere a lungo e di molto sotto lozero. Infine, le basse temperature – conclude la nota dellaColdiretti – fanno anche salire i costi del riscaldamentodelle serre di ortaggi e fiori in vista delle festivita’ diSan Valentino.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su