Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bolzano: Assessore edilizia, chi non puo’ pagare mutuo non restera’ solo

colonna Sinistra
Martedì 12 febbraio 2013 - 14:56

Bolzano: Assessore edilizia, chi non puo’ pagare mutuo non restera’ solo

(ASCA) – Roma, 11 feb – Christian Tommasini, assessoreall’edilizia abitativa della provincia di Bolzano, haassicurato assistenza istituzionale a chi, schiacciato dallacrisi economica, si trovi in difficolta’ nel pagamento dellerate del mutuo per l’acquisto della casa abitativa. ”LaProvincia e’ in grado di intervenire in soccorso di chi sitrova in difficolta’. Nessuno verra’ lasciato da solo”, hadichiarato Tommasini secondo quanto riferisce una nota. Il fenomeno del mancato pagamento delle rate ”pur se inmisura minore rispetto al resto d’Italia e d’Europa, stacolpendo anche l’Alto Adige, dove si registra una crescitadei casi di abitazioni pignorate su tutto il territorio”, silegge nel comunicato. Da qui , la possibilita’ di ricorrereal sussidio di emergenza, un contributo a fondo perduto chepuo’ arrivare fino al 10% del valore convenzionaledell’alloggio. ”Uno stanziamento del genere – precisaTommasini – viene pero’ concesso quando si presume che,grazie al sussidio, la proprieta’ dell’abitazione venga messaal sicuro”. Se il sussidio di emergenza non fosseconsiderato sufficiente ”c’e’ la possibilita’ – proseguel’assessore – che l’IPES (L’Istituto per l’edilizia socialedella Provincia autonoma di Bolzano, ndr) acquisti l’alloggioe che la famiglia in difficolta’ continui ad occuparel’abitazione pur non essendone formalmente proprietaria”. com-stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su