Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: Fs, nessuna criticita’. Treni circolano come da Piano Neve

colonna Sinistra
Lunedì 11 febbraio 2013 - 10:29

Maltempo: Fs, nessuna criticita’. Treni circolano come da Piano Neve

Eventuali variazioni orari ”tempestivamente comunicate”.

(ASCA) – Roma, 11 feb – Nel quadro dell’allerta meteo procedesenza particolari problemi il trasporto ferroviario sulterritorio italiano, nello specifico ”non si rilevanocriticita’ nei collegamenti e la circolazione dei treni sisvolge in modo regolare secondo quanto previsto dal PianoNeve predisposto dal Gruppo FS anche in base alle previsionimeteorologiche della Protezione Civile”. Lo riferisce Fs inuna nota informando che ”nevica in Liguria, Piemonte,Lombardia, nel Pavese e sulla Alessandria-Piacenza. Neveanche in Toscana, sulla Pisa-Livorno, sulla Lucca-Aulla,sulla Pontremolese e in Emilia Romagna”. ”Nel corso dellanotte – prosegue la nota – sono state effettuate oltre 100corse dei mezzi raschia-ghiaccio e locomotori diesel per ilsoccorso sono dislocati nei punti previsti dal Piano Neve.

Alcune riduzioni del servizio regionale sono previste inLiguria e in Toscana, sulla Viareggio-Pistoia-Lucca”. AncoraFs informa che ”le riduzioni dell’offerta saranno effettuatesulla base del continuo monitoraggio sia delle previsionimeteo e delle condizioni oggettive (quantita’ delleprecipitazioni nevose, diminuzione delle temperature) siadello stato di efficienza e disponibilita’dell’infrastruttura (funzionalita’ di stazioni, scambi,binari, linea elettrica aerea), sulla base delle indicazionidi RFI, Gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale”.

Le eventuali variazioni rispetto all’orario ufficiale”saranno tempestivamente comunicate ai clienti, utilizzandotutti i media del Gruppo FS (siti web trenitalia.com efsnews.it, @LeFrecce; @Fsnews_it; e FSNewsRadio eLaFreccia.TV dal sito web fsitaliane.it), a cui si aggiungonoi tradizionali canali delle biglietterie, degli Uffici diAssistenza di Trenitalia, dei tabelloni elettronici e dellelocandine affisse nelle stazioni”, chiude il comunicato. Red/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su