Header Top
Logo
Martedì 17 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Piacenza: indebitata per il videopoker donna uccide madre 90enne

colonna Sinistra
Sabato 9 febbraio 2013 - 13:48

Piacenza: indebitata per il videopoker donna uccide madre 90enne

(ASCA) – Roma, 9 feb – Clamorosa svolta nelle indaginisull’omicidio di Giuliana Boccenti, la 90enne trovata mortalunedi’ scorso a Castelsangiovanni, soffocata con un cuscinonel suo appartamento. Dopo un interrogatorio estenuante con i carabinieri lafiglia della donna, Maria Cristina Filippini, 48enne diPiacenza, ha confessato di aver ucciso la madre adottiva ede’ stata arrestata con l’accusa di omicidio. Le primeindiscrezioni riconducono l’omicidio ai debiti della figliacontratti a causa del gioco ai videopoker. Tra gli indizi raccolti dalle forze dell’ordine nei giorniscorsi, il principale sarebbe stato una catenina d’oro cheMaria Cristina avrebbe strappato dal collo della madre dopoaverla uccisa con l’obiettivo di rivenderla a un ‘Comprooro’. Il corpo senza vita della pensionata era stato trovatodalla badante. red-rba

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su