Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Industria: Coldiretti, produzione agricola copre solo 75% consumi

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 14:17

Industria: Coldiretti, produzione agricola copre solo 75% consumi

(ASCA) – Roma, 8 feb – La produzione agricola nazionale e’ ingrado di garantire quest’anno attorno al 75% del fabbisognoalimentare degli italiani per effetto del crollo dei raccoltiche nel 2012 hanno raggiunto il minimo storico di 40 milionidi ettolitri per il vino, ma che fanno segnare un calo che vadal 12% per l’olio di oliva l’olio al meno 15% delle mele. E’quanto emerge da una analisi della Coldiretti nelsottolineare che a determinare il calo della produzioneindustriale segnalato dall’Istat nel 2012 concorre anchel’alimentare (-1,3%). Se la vendemmia – sottolinea Coldiretti – si e’ attestatasui valori minimi da quasi 40 anni per un totale di appena 40milioni di ettolitri, la produzione italiana di olio di olivae’ scesa a 4,8 milioni di quintali e quella di pomodoro daconserva si e’ ridotta del 12% attorno alle 4,4 milioni ditonnellate.

Si tratta in questi casi – continua Coldiretti – deglieffetti dell’ andamento climatico anomalo che nell’ultimoanno, a causa del gelo invernale, della siccita’ estiva e deinubifragi autunnali, ha provocato un crollo dei raccolti. Ilrischio e’ ora quello di un aumento delle importazioni diingredienti di diversa qualita’ da spacciare come Made inItaly come il concentrato di pomodoro cinese, l’extraverginetunisino, le mozzarelle taroccate ottenute da latte inpolvere, paste fuse e cagliate provenienti dall’estero. Un pericolo che – conclude Coldiretti – evidenzia lanecessita’ di tenere alta la guardia e di stringere le maglietroppo larghe della legislazione a partire dall’obbligo diindicare in etichetta la provenienza della materia primaimpiegata, voluto con una legge nazionale all’iniziodell’anno approvata all’unanimita’ dal Parlamento italiano,ma non applicata.

com/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su