Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: Ministero, superati obiettivi raccolta sangue 2012

colonna Sinistra
Martedì 5 febbraio 2013 - 21:10

Sanita’: Ministero, superati obiettivi raccolta sangue 2012

(ASCA) – Roma, 5 feb – Il Centro Nazionale Sangue comunicache la produzione di plasma nel 2012 ha superato l’obiettivoprogrammato. A fronte di una quantita’ programmata di sanguedi 749.365 Kg, la produzione e’ stata pari a 768.435. IlMinistro della Salute, Renato Balduzzi, sottolineal’importante risultato raggiunto ”grazie all’insostituibilecontributo delle Associazioni e Federazioni dei donatori disangue e al funzionamento in rete dei sistemi regionali, chehanno garantito l’autosufficienza nazionale e regionale”.

Anche il direttore del Centro Nazionale Sangue, GiulianoGrazzini esprime ”viva soddisfazione per il risultatodavvero strategico”. Il Ministro Balduzzi, che ieri sera, e’stato premiato con una targa da tutti gli attori della Retetrasfusionale nazionale all’inaugurazione della nuova sededella Fidas per ”l’attenzione mostrata nei confronti deidonatori di sangue e del sistema trasfusionale nazionale”,rileva che ”l’autosufficienza del sangue garantisce a tuttii cittadini la costante e pronta disponibilita’ quantitativae qualitativa dei prodotti e delle prestazioni trasfusionalinecessari per l’erogazione dei Livelli essenziali diassistenza” e ” si fonda sul principio etico delladonazione volontaria, periodica, responsabile e nonremunerata”. Il sistema trasfusionale italiano ha comefondamento, sancito dalla norma, la donazione volontaria,periodica, responsabile, anonima e gratuita e riconosce ilruolo e il contributo fornito dalle Associazioni eFederazioni dei Donatori di sangue al SSN. La norma, inoltre,prevede che il sangue umano non possa essere fonte diprofitto, in analogia e coerenza con il divieto dicommercializzazione del corpo umano e delle sue particontenuto nella Convenzione di Oviedo, sottoscrittadall’Italia il 4 aprile 1997.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su