Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ilva: vento trascina in mare materiale fossile, nessuna emergenza

colonna Sinistra
Martedì 5 febbraio 2013 - 15:14

Ilva: vento trascina in mare materiale fossile, nessuna emergenza

(ASCA) – Taranto, 5 feb – Questa mattina, poco prima delle8:00, una quantita’ di materiale fossile bachatsky, valutataintorno ai 50 Kg, e’ caduta in mare a causa del vento durantele operazioni di scarico al secondo sporgente dalla naveKambanos. Lo comunica una nota dell’Ufficio stampadell’Ilva.

Non si tratta di materiale pericoloso e la quantita’trasportata dal vento e’ esigua. Prima dello scarico, silegge nella nota, si e’ provveduto come da procedura albagnamento attraverso gli appositi fog cannon. La presenzadel vento e la composizione particolarmente fine del caricohanno determinato lo spolverio del minerale che e’ caduto inprossimita’ della nave. Ilva ha immediatamente fattointervenire i mezzi per la bonifica, il contenimento e ilrecupero del materiale dalla societa’ Ecotaras.

La situazione e’ sotto controllo, conclude l’Ilva, e nonsi segnala alcuna emergenza. Sono comunque in corso gliaccertamenti da parte dei tecnici dell’Ilva e delle autorita’preposte.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su