Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: Zingaretti, profondo dolore per scomparsa Remo Comanducci

colonna Sinistra
Lunedì 4 febbraio 2013 - 11:16

Roma: Zingaretti, profondo dolore per scomparsa Remo Comanducci

(ASCA) – Roma, 4 feb – ”E’ con profondo dolore che apprendodella scomparsa di Remo Comanducci, valoroso testimone di unodei periodi piu’ bui della nostra storia, che a vent’anniaveva partecipato agli scontri a Porta San Paolo dell’8/10settembre 1943 contro i nazisti, e che e’ stato uno dei pochisopravvissuti alla deportazione politica da Roma del 4gennaio 1944. Negli scorsi anni ho avuto modo di collaborarecon lui, e di assegnargli il 4 giugno 2010 il Premio”Provincia Capitale”’. Lo dichiara in una nota il candidatodel centrosinistra alla presidenza della Regione Lazio,Nicola Zingaretti, commentando la scomparsa di RemoComanducci. ”Ad aprile di quell’anno aveva accettato di tornare perla prima volta a Mauthausen – aggiunge – dove era statorinchiuso dai nazisti prima di essere trasferito a Gusen epoi liberato dall’esercito statunitense nel 1945. Comanducciin quell’occasione accompagno’ gli studenti che parteciparonoal Viaggio della Memoria organizzato dalla Provincia diRoma”. ”In questo momento di dolore voglio esprimere tutto ilmio cordoglio ai suoi familiari, e assicurare loro che lamemoria e l’esempio di Remo, che da pochi giorni avevacompiuto 90 anni – conclude Zingaretti – rimarrannoindelebili per me e per tanti giovani del nostro territorio,che porteranno per sempre nei propri ricordi la sua grandedignita’ e i suoi insegnamenti”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su