Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Firenze: proiettile trovato davanti a Richard Ginori, indagini

colonna Sinistra
Sabato 2 febbraio 2013 - 16:08

Firenze: proiettile trovato davanti a Richard Ginori, indagini

(ASCA) – Firenze, 2 feb – Un proiettile e’ stato ritrovato difronte alla Richard Ginori di Sesto Fiorentino, aziendadichiarata fallita e al centro di un complesso tentativo di’salvataggio’. Sul fatto la Digos ha avviato accertamenti. Ilproiettile, comunque, non sarebbe stato utilizzabile.

Proprio alla Richard Ginori, questa mattina, e’ arrivato illeader di Sel Nichi Vendola per un incontro con i lavoratori.

”Il ritrovamento di un proiettile davanti alla RichardGinori – afferma Roberto Pistonina, segretario generale dellaCisl di Firenze – e’ unfatto grave, ma che non modifichera’di una virgola il nostro impegno per cercare di dare unfuturo occupazionale e produttivo all’azienda sestese. Sequalcuno pensa di intimorirci o condizionare l’azione delsindacato e le relazioni industriali si sbaglia. Il sindacatoconfederale restera’ unito nell’impegno per assicurare unfuturo ad un’azienda come la Ginori, preziosa perl’occupazione e l’economia del territorio. Le intimidazionisaranno sempre respinte al mittente”.

Sul fatto interviene anche il Pd: la segretaria di SestoFiorentino Camilla Sanquerin e il responsabile lavoro diFirenze Stefano Righeschi definiscono ”preoccupante e da nonsottovalutare il ritrovamento avvenuto stamattina, seppure sitratti di un gesto privo di rivendicazioni e spiegazioni. Lalotta dei lavoratori per il futuro della manifattura non puo’e non deve essere inquinata da atti antidemocratici eintimidatori: confidiamo nel buon operato delle forzedell’ordine perche’ siano compiute tutte le necessarieindagini”.

afe/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su