Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Farmaci: per sistema cardiovascolare i piu’ usati. Boom antidepressivi

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 11:33

Farmaci: per sistema cardiovascolare i piu’ usati. Boom antidepressivi

(ASCA) – Roma, 1 feb – I farmaci per il sistemacardiovascolare sono stati quelli piu’ consumati (469,6 dosigiornaliere ogni 1.000 abitanti) e hanno costituito anche lamaggiore voce di spesa (49,9 euro pro capite), secondo ilRapporto sull’uso dei farmaci in Italia, presentato oggi.

In questa categoria, per quanto riguarda i farmacidistribuiti dalle farmacie pubbliche e private, rientrano lestatine, utilizzate per trattare l’ipercolesterolemia, la cuispesa e’ risultata pari a 9,5 euro pro capite e gliACE-inibitori, utilizzati come antipertensivi, il cui consumoe’ stato pari a 116,1 dosi giornaliere ogni 1.000 abitanti.

La seconda categoria per consumo e’ risultata quella deifarmaci per l’apparato gastrointestinale e metabolismo con168,2 dosi giornaliere prescritte ogni mille abitanti e unaspesa pari a 29,1 euro procapite. In questo tipo di analisi,relativamente ai farmaci distribuiti dalle farmacie pubblichee private, rientrano gli inibitori della pompa protonica,indicati nel trattamento di patologie gastrointestinali e increscita in termini di prescrizione in ambito territoriale(+8,6%) a fronte di una contrazione della spesa (-1,7%).

I farmaci del sangue ed organi emopoietici hanno occupatoil terzo posto per quantita’ prescritte (162 dosi giornaliereogni 1.000 abitanti) con una spesa pari a 21,8 euro procapite. I farmaci del sistema nervoso centrale (SNC) sonorisultati invece al quarto posto per prescrizione (78,7 dosigiornaliere per 1.000 abitanti), e al quinto posto per spesapubblica (24 euro pro capite). Gli antidepressivi, nell’ambito della spesa convenzionata(farmaci erogati dal SSN attraverso le farmacie pubbliche eprivate) sono stati la categoria maggiormente prescritta. Inparticolare, gli inibitori selettivi della ricaptazione dellaserotonina (SSRI) sono stati i medicinali utilizzati conmaggiore frequenza (27,3 dosi ogni 1.000 abitanti) e isecondi in termini di spesa tra quelli del sistema nervosocentrale. Una molecola appartenente agli SSRI,l’escitalopram, si e’ posizionata nell’elenco dei primitrenta principi attivi che hanno inciso maggiormente sullaspesa farmaceutica convenzionata. L’elenco delle categorie maggiormente prescritte ha visto,infine, al quinto posto i farmaci per l’apparato respiratoriocon 51,2 dosi giornaliere ogni 1.000 abitanti. A talecategoria appartengono gli antiasmatici, anticolinergici e iglicocorticoidi, indicati nel trattamento dellabroncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) e dell’asma.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su