Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Elezioni: ministero Interno, agevolazioni viaggio per fuori sede

colonna Sinistra
Giovedì 31 gennaio 2013 - 15:44

Elezioni: ministero Interno, agevolazioni viaggio per fuori sede

(ASCA) – Roma, 31 gen – In vista delle elezioni politiche eregionali del 24 e 25 febbraio 2013 e del referendum del 10 e11 febbraio 2013, per il distacco di sette comuni dellaprovincia di Belluno dalla Regione Veneto e la loroaggregazione alla Regione Trentino-Alto Adige, il ministerodell’Interno ha previsto degli sconti viaggio a favore deglielettori che si recheranno a votare presso il propriocomune.

Lo comunica, in una nota, il ministero dell’Interno.

La Societa’ Trenitalia ha stabilito alcune agevolazioni,informa la nota, applicabili ai viaggi degli elettoriresidenti in Italia ed ai viaggi degli elettori residentiall’estero, che prevedono la riduzione del prezzo delbiglietto fino al 70%.

Le societa’ di navigazione ”Compagnia Italiana diNavigazione” e ”Compagnia delle Isole” applicheranno,continua il ministero, nell’ambito del territorio nazionale,le consuete agevolazioni a favore degli elettori residenti inItalia e di quelli provenienti dall’estero che dovrannoraggiungere il comune nelle cui liste elettorali sonoiscritti, per poter esercitare il diritto di voto. Per talielettori verra’ applicata la riduzione del 60% sulla”tariffa ordinaria”.

Le Concessionarie autostradali aderiranno alla richiestadi gratuita’ del pedaggio, sia all’andata che al ritorno, peri soli elettori residenti all’estero, su tutta la retenazionale.

Gli elettori residenti all’estero, aggiunge il Viminale,negli Stati in cui non vi sono rappresentanze diplomaticheitaliane, negli Stati con i cui governi non sia statopossibile concludere intese in forma semplificata e negliStati che si trovino in situazioni tali da non garantire,anche temporaneamente, l’esercizio per via postale deldiritto di voto avranno diritto ad ottenere il rimborso del75% del costo del biglietto di viaggio stesso riferito allaseconda classe per il trasporto ferroviario (o marittimo)oppure riferito alla classe turistica per il trasportoaereo.

Esclusivamente in occasione delle elezioni politiche eregionali (Lombardia, Lazio Molise), dei giorni 24 e 25febbraio 2013, conclude il ministero, e’ prevista per glielettori un’agevolazione di viaggio, nella misura del 40%,per l’acquisto del biglietto aereo di andata e ritorno allasede elettorale di iscrizione, per i viaggi aerei effettuatisul territorio nazionale dal 17 febbraio al 4 marzo 2013.

L’importo massimo rimborsabile non puo’ essere superiore a 40euro per il viaggio di andata e ritorno per ogni elettore.

A questa iniziativa hanno aderito le societa’ Alitalia eBlue Panorama che applicheranno le agevolazioniesclusivamente ai biglietti rilasciati per viaggi di andata eritorno. com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su