Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Aldrovandi: Arci, agenti colpevoli non vengano reintegrati in servizio

colonna Sinistra
Mercoledì 30 gennaio 2013 - 15:30

Aldrovandi: Arci, agenti colpevoli non vengano reintegrati in servizio

(ASCA) – Roma, 30 gen – Nessuna sospensione dal servizio maradiazione e nessuna possibilita’ di essere reintegrati nelservizio. Questa la richiesta dell’Arci per i tre agenti dipolizia protagonisti del pestaggio mortale che provoco’ lamorte di Federico Aldrovandi nel 2005 a Ferrara, dopo la lorocondanna in via definitiva a tre anni e 6 mesi. ”La motivazione della sentenza e’ particolarmentepesante, – fa notare l’Arci – poiche’ ravvisa non solo un’eccesso di omicidio colposo conseguenza di una repressioneestrema e inutile’, ma sottolinea come da parte deicondannati non ci sia stato ‘nessun gesto di ravvedimento, dieffettiva comprensione della vicenda delittuosa, diriparazione sociale o di monito rispetto al ripetersi di talicomportamenti’. Insomma nulla che possa far pensare a unpentimento”.

Secondo l’Arci suscita, quindi, ”stupore e indignazionela decisione del Viminale di non allontanare gli agenti, madi limitarsi a una sospensione per il periodo di detenzione,prevedendone il ritorno in servizio allo scadere dei seimesi”. red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su