Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: carabinieri sventano furto rame su linea ferroviaria per Fiumicino

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2013 - 10:01

Roma: carabinieri sventano furto rame su linea ferroviaria per Fiumicino

(ASCA) – Roma, 29 gen – I Carabinieri del Nucleo Operativodella Compagnia Roma Eur hanno arrestato, due cittadiniromeni, di 28 e 20 anni, senza fissa dimora, gia’ conosciutialle forze dell’ordine, con l’accusa di tentato furtoaggravato in concorso di rame. A seguito di una segnalazionegiunta al pronto intervento 112, i militari, sono intervenutiin via Firenzuola, dove erano state segnalate alcune personeintente a manomettere i cavi della linea ferroviaria,all’altezza della fermata di Villa Bonelli. I due si eranointrodotti, a piedi nudi, a causa del pantano formatosi dalleultime precipitazioni, nell’area della ferrovia e dopo averforzato lo sportello di una cabina elettrica, hanno tranciatoun grosso cavo di rame, di circa 3 centimetri di diametro,poi hanno iniziato a sfilarlo dalla condotta. Nel frattempohanno anche scavato una grossa buca dove stavano adagiando ilcavo che avrebbero poi bruciato, per sciogliere la gomma edestrarre il prezioso metallo. Grazie alla segnalazione di unsolerte cittadino, ed al tempestivo intervento dei militari idue sono stati arrestati, dopo un breve inseguimento, eportati in caserma. La tratta fortunatamente non ha subitonessun ritardo o interruzione del servizio. I due sono statitrattenuti a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria inattesa del rito direttissimo.

red/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su