Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: al ‘Gemelli’ di Roma un robot in sala operatoria

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 11:58

Salute: al ‘Gemelli’ di Roma un robot in sala operatoria

(ASCA) – Roma, 25 gen – Al Policlinico Gemelli di Roma c’e’anche un robot nella squadra dei chirurghi che contribuisceal buon esito di interventi complessi e all’avanguardia. Ilrobot lavora gia’ da alcuni mesi e progressivamente lo fara’a pieno regime, in modo da garantire il massimo utilizzo diuna ‘risorsa’ altamente tecnologica, ma molto costosa. Locomunica, in una nota, l’ufficio stampa dell’Universita’Cattolica-Roma.

Dell’uso del robot in chirurgia si parla oggi nel corsodel meeting ”La Robotica in Chirurgia Digestiva, i vantaggie i costi”, che si svolge presso il Policlinico Gemelli. Ilseminario e’ promosso da Giovanni Battista Doglietto,Ordinario di Chirurgia Generale all’Universita’ Cattolica diRoma e direttore del dipartimento di Scienze Chirurgiche delPoliclinico Gemelli.

Il robot da Vinci, informa la nota, e’ oggi impiegato daun team di chirurghi del Gemelli di diverse specialita’:chirurghi digestivi, chirurghi endocrini, urologi,ginecologi, chirurghi toraci e chirurghi epatobiliari. Lamaggioranza degli interventi finora effettuati sono statiisterectomie e prostatectomie radicali, surrenectomie,resezioni del retto, colposacropressie, colecistectomie,emicolectomie, pancreasectomie, bypass gastrico, timectomie.

Il robot-chirurgo e’ ormai al lavoro tutti i giorni in salaoperatoria: l’obiettivo e’ di effettuare 450-500 interventichirurgici robotici l’anno.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su