Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: 3Bmeteo, vortice ciclonico al centrosud. Migliora al nord

colonna Sinistra
Giovedì 24 gennaio 2013 - 11:13

Maltempo: 3Bmeteo, vortice ciclonico al centrosud. Migliora al nord

(ASCA) – Roma, 24 gen – ”Nelle prossime ore il maltempo siconcentrera’ al centrosud a causa di un vortice ciclonico traItalia e Grecia”. Sono queste le previsioni del meteorologodi 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che aggiunge: ”Calabria,Sardegna, Sicilia, Marche, Abruzzo e Molise sono le regionipiu’ colpite dal maltempo con piogge a tratti abbondanti eaccumuli localmente superiori ai 50-80mm. Saranno inoltrepossibili temporali anche forti in particolare sul bassoversante tirrenico, con grandinate. Neve sull’Appenninocentrale oltre 600-1000m, in calo sotto i 1000m anchesull’Appennino meridionale entro fine giornata”. ”Qualche rovescio o temporale anche su Puglia, Basilicatae Campania – sottoline Ferrara – mentre i fenomeni tenderannoad attenuarsi al nord e centrali tirreniche con residueprecipitazioni su Emilia Romagna e settori interni di Toscanae Lazio”. ”Venerdi’ – prosegue l’esperto – arriva aria ancora piu’fredda da nord con nevicate in collina tra Marche, Abruzzo eMolise. Ancora rovesci e temporali sparsi al sud con neveoltre 700-1200m, ma in calo sin verso i 500-600m a finegiornata su Appennino campano, Daunia, Gargano e Lucania.

Fiocchi dunque attesi a Potenza, Campobasso, non esclusianche a San Giovanni Rotondo sul Gargano. Tanta neve anche suSila, Pollino, Aspromonte e sui rilievi etnei oltre1000-1100m, con accumuli anche di 30/40cm sui versantioccidentali oltre i 1500m. Il tutto verra’ accompagnato dasostenuti venti di tramontana o maestrale, con mari moltomossi o agitati. Migliora al nord e centrali tirreniche purcon qualche nube di passaggio sulla Valpadana”. ”Nel weekend ancora qualche rovescio su isole – concludeFerrara – bassa Calabria, residui tra Abruzzo e Puglia confiocchi in collina, mentre altrove prevarra’ il bel tempo conclima freddo, gelido sulle Alpi dove le temperature potrannoraggiungere i -10*C a 1500m. Domenica sera arriva una nuovaperturbazione, che lunedi’ portera’ nuove piogge eprobabilmente ancora neve in collina o a tratti in pianurasulle regioni settentrionali”.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su