Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Camorra: Dna, e’ il piu’ cruento sodalizio mafioso

colonna Sinistra
Giovedì 24 gennaio 2013 - 12:09

Camorra: Dna, e’ il piu’ cruento sodalizio mafioso

(ASCA) – Roma, 24 gen – ”La camorra e’ senza dubbio, tra isodalizi mafiosi, il piu’ cruento”. Lo si legge nellarelazione annuale della Direzione nazionale antimafia,l’ultima firmata dal procuratore Piero Grasso oggi candidatocon il Pd alle prossime elezioni, riferita al periodo luglio2011-giugno 2012.

Ci sono due eventi, si legge nella relazione, che possonoessere considerati emblematici per fornire un’efficace chiavedi lettura su cosa rappresentino oggi le organizzazionicamorristiche e su quali piani si muovano le agenzie dicontrasto in questa recente stagione: ”La fine dellalatitanza del noto Michele Zagaria e la morte dell’assai menoconosciuto Pasquale Romano”. ”A volerli considerare superficialmente, – prosegue -v’e’ un tratto che sembrerebbe accomunarli: le organizzazionicamorristiche, i loro massimi dirigenti, ma anche coloro chepiu’ semplicemente sono presenti nelle strade ad esercitareviolenza ed intimidazione, riescono a nascondersi per anni,ad imporre sistematicamente pressioni estorsive, adorganizzare piazze di spaccio per alimentare il mercato deglistupefacenti, a condizionare appalti o a controllareamministrazioni locali, ad uccidere con una frequenzaimpressionante”.

dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su