Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta: operazione Gdf Bologna, 29 arresti e sequestri per 90 mln

colonna Sinistra
Mercoledì 23 gennaio 2013 - 11:21

‘Ndrangheta: operazione Gdf Bologna, 29 arresti e sequestri per 90 mln

(ASCA) – Bologna, 23 gen – I finanzieri del ComandoProvinciale di Bologna hanno eseguito oggi 29 ordinanze dicustodia cautelare e il sequestro di beni per oltre 90milioni di euro nei confronti di appartenenti adun’associazione a delinquere e altri fiancheggiatoricapeggiata da un importante boss ‘ndranghetista che dallaprovincia di Ravenna dirigeva sul territorio nazionale edestero, anche attraverso modalita’ tipicamente mafiose(estorsioni e sequestro di persona), un’intensa attivita’illecita nel settore del gioco on line e delle Video Slotmanomesse. L’indagine – spiega una nota della Gdf – iniziatanel 2010, ha preso l’avvio da un episodio di sequestro dipersona perpetrato da alcuni componenti del gruppo criminaleed e’ stata condotta dai finanzieri del Gico di Bologna sottola direzione della Dda felsinea, con il supporto dei colleghidel Servizio Centrale Investigativo sulla criminalita’organizzata. Le 29 ordinanze restrittive, 18 delle quali incarcere, hanno riguardato anche 3 appartenenti a Forze diPolizia in servizio e in congedo ed hanno comportatol’esecuzione di oltre 150 perquisizioni presso il domiciliodei soggetti indagati e numerose sale da gioco, utilizzateper collocare le Video Slot manomesse o consentire ilcollegamento con i siti di gioco on line illegali. Nel corsodell’indagine sono state intercettate oltre 250 utenzetelefoniche e telematiche nonche’ svolte molteplici attivita’di pedinamento, osservazione e controllo. Particolarmenteefficaci si sono rivelate le indagini patrimoniali volte aricostruire il patrimonio riconducibile ai soggetti indagati,che hanno portato al sequestro – oltre a circa 1500 schedeper video slot illegalmente prodotte o modificate – di unpatrimonio stimabile in circa 90 milioni di euro ecomprendente oltre 170 unita’ immobiliari, numerosiautoveicoli, rapporti bancari e quote societarie. Nellaoperazione odierna, condotta anche con il supporto di mezziaerei del Corpo della Sezione Aerea di Rimini, sono statiimpiegati oltre 800 militari dei Comandi Provinciali diMilano, Roma, Ravenna, Napoli, Reggio Calabria, Cosenza,Torino, Asti, Biella, Bergamo, Macerata, Teramo, Potenza,Modena, Parma, Brescia, Cagliari, Palermo, Messina, Lucca,Benevento, Treviso, Vicenza, Viterbo.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su