Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Calabria: archivio Amarelli dichiarato di interesse storico

colonna Sinistra
Lunedì 21 gennaio 2013 - 11:48

Calabria: archivio Amarelli dichiarato di interesse storico

(ASCA) – Cosenza, 21 gen – Il Soprintendente Archivistico perla Calabria, Francesca Tripodi, ha comunicato a PinaAmarelli, Direttore dell’Archivio Amarelli e a tutti ifamiliari, che l’Archivio della famiglia e dell’Impresa,conservato nel Museo della Liquirizia ”Giorgio Amarelli”,con decreto del Direttore Regionale per i Beni Culturali ePaesaggistici della Calabria, Francesco Prosperetti, e’stato dichiarato d’interesse storico particolarmenteimportante. L’Archivio, ordinato e inventariato daifunzionari dell’Archivio di Stato di Cosenza, LucreziaFrancesca Leo e Pier Emilio Acri, con la collaborazione diElisabetta Madera e Francesco Scigliano, grazie alla simbiosiinstauratasi fra il Direttore dell’Archivio di Stato diCosenza, Anna Maria Letizia Fazio e il SoprintendenteArchivistico per la Calabria Francesca Tripodi, abbraccia unarco temporale che va dal 1445 al 1986. Ben cinquecento annidi storia di una fra le piu’ importanti famiglie delMeridione d’Italia e di un’industria, quella dellaliquirizia, che dal secolo XVIII si e’ affermata in unsettore che e’ stato il fiore all’occhiello dell’economiacalabrese.

L’Archivio Amarelli, com’e’ espressamente riportato neldecreto di interesse storico particolarmente importante ”peril patrimonio di storie personali, familiari e sociali digrande interesse, costituisce certamente una fonteinsostituibile e unica per raccontare e testimoniare non solola storia delle aziende del Mezzogiorno ma anche per laconoscenza delle varie fasi di lavorazione della liquirizia edei percorsi della commercializzazione del prodotto”. Ilcomplesso documentario e’ costituito da pergamene e damigliaia di volumi e fascicoli, custoditi in appositifaldoni, e a breve verra’ ufficialmente presentato e apertoalla consultazione.

red/dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su