Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sassari: Nas denunciano tre medici per truffa e falso

colonna Sinistra
Venerdì 18 gennaio 2013 - 08:31

Sassari: Nas denunciano tre medici per truffa e falso

(ASCA) – Sassari, 18 gen – I Carabinieri del NAS di Sassari,a conclusione di una complessa indagine coordinata dallaProcura della Repubblica presso il Tribunale di Lanusei (OG),hanno denunciato 3 dirigenti medici operanti presso ilservizio 118 dell’ASL n. 4, responsabili di truffa ai dannidel SSN e falso.

I sanitari, infatti, si legge in una nota dei carabinieri,attestavano nei prospetti dei ”turni di servizio”l’utilizzo dell’autovettura di proprieta’ per raggiungere ilposto di lavoro e viceversa, presentando la documentazione diriscontro all’Azienda Sanitaria di appartenenza, cosi’ comestabilito dal contratto di categoria. In tal modo i tre hannoottenuto cospicui rimborsi per il carburante teoricamenteutilizzato. Dagli accertamenti effettuati dai Carabinieri delNAS sassarese e’ risultato che, in realta’, i medici avevanoacquisito residenze fittizie, in comuni della provincia diCagliari o comunque ubicati a notevoli distanze (anche oltre120 km) dalla struttura sanitaria ove operavano, che venivaraggiunta invece partendo dai propri effettivi domicili sitinelle vicinanze (massimo 10 km).

Su disposizione del GIP del Tribunale di Lanusei (OG), iCarabinieri del NAS hanno eseguito, nei confronti degliindagati, sequestri preventivi ”per equivalente”,vincolando conti correnti ed unita’ immobiliari per un valorecomplessivo di oltre 120mila euro, corrispondenteall’ammontare dei rimborsi ottenuti illecitamente negliultimi anni.

Com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su