Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Minori: videogiochi violenti influenzano senso della realta’

colonna Sinistra
Venerdì 18 gennaio 2013 - 17:24

Minori: videogiochi violenti influenzano senso della realta’

(ASCA) – Cosenza, 18 gen – L’omicidio di Treviso, ad opera diun ventunenne, apparentemente normale, apre uno scenariosempre rimosso e cioe’ quello dell’influenza dei videogiochiviolenti nella formazione e nella maturazione delcervello”.

Lo affermano Donatella Maraziti, docente di psichiatriaall’Universita’ degli Studi di Pisa, e il giornalista MarioCampanella, Presidente di Peter Pan .

”I videogiochi influenzano, con una risposta in feedbackstimata in almeno sette giorni- scrivono Marazziti eCampanella- la parte frontale del cervello, sia nell’area diBroca, che e’ posta a sinistra, sia nella parte dellacorteccia prefrontale dove si controllano i movimenti. Leinfluenze sul cervello riguardano la gestione degli impulsi-proseguono la psichiatra e il giornalista – e lavirtualizzazione della realta’, con una dimensione oniricadel concetto di morte e un condizionamento subliminale cheper fotogrammi consegue un risultato agghiacciante di 24particelle al secondo. Bisogna aggiungere – si legge ancora -che , secondo i dati della Societa’ Americana di Radiologia,gli effetti immediati nella maturazione di un organismoplastico qual e’ il cervello, in formazione secondaria dai 12ai 21 anni, gli effetti dilatori durano ancora di piu’ diquanto non possa accadere, addirittura, in un bambino di seisette anni”.

Per Marazziti e Campanella ”e’ sconcertante che ivideogiochi in questione siano venduti con facilita’ estremae con l”ipocrita e mai attuata prescrizione della venditavietata ai minorenni, contenuta solo nelle copertine echiaramente mai rispettata dagli esercenti”.

I due studiosi chiedono al Governo ”misure urgenti neldivieto di vendita agli under 18, con sanzioni pesanti, emodifiche , anche attraverso un decreto legge successivamenteconvertibile, della legislazione sulla concessione del portod’armi, con esami psichici obiettivi e somministrazioni ditest della personalita’ da parte di strutturepsichiatriche”.

red/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su