Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: anche gli atei desiderano vedere il volto di Dio

colonna Sinistra
Mercoledì 16 gennaio 2013 - 12:12

Papa: anche gli atei desiderano vedere il volto di Dio

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 16 gen – ”Il desiderio diconoscere Dio realmente cioe’ di vedere il volto di Dio, e’insito in ogni uomo, anche negli atei” ma ”questo desideriosi realizza seguendo Cristo”. Lo ha detto Benedetto XVIdurante l’udienza generale nell’Aula Paolo VI.

E’ importante, ha aggiunto il Papa, seguire Cristo, ”nonsolo quando ne abbiamo bisogno, quando troviamo uno spazio ditempo nelle nostre occupazioni quotidiane, ma con la vita”.

”E’ l’intera esistenza – ha sottolineato il Papa – chedeve essere orientata all’incontro con Lui, all’amore versodi Lui; e, in essa, un posto centrale lo deve avere l’amoreal prossimo, quell’amore che, alla luce del Crocifisso, ci fariconoscere il volto di Gesu’ nel povero, nel debole, nelsofferente. Cio’ e’ possibile solo se il vero volto di Gesu’ci e’ diventato familiare nell’ascolto della sua Parola esoprattutto nel mistero dell’Eucaristia”. L’Eucaristia, ha precisato il Papa, e’ ”la grande scuolain cui impariamo a vedere il volto di Dio, entriamo inrapporto intimo con Lui; e impariamo, allo stesso tempo arivolgere lo sguardo verso il momento finale della storia,quando Egli ci saziera’ con la luce del suo volto. Sullaterra noi camminiamo verso questa pienezza, nell’attesagioiosa che si compia realmente il Regno di Dio”. dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su