Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: mons. Perego, lasciano l’Italia ma sono risorsa fondamentale

colonna Sinistra
Mercoledì 16 gennaio 2013 - 12:18

Immigrati: mons. Perego, lasciano l’Italia ma sono risorsa fondamentale

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 16 gen – ”La capacita’ diattrazione del nostro Paese” si sta ”indebolendo”, mentre”cresce la capacita’ di attrazione di altre nazioni, versole quali s’incamminano i nostri immigrati, oltre a quei 50mila giovani italiani che hanno gia’ lasciato il Paese nelcorso del 2011”. Lo rileva, in una nota per il Sir, mons.

Giancarlo Perego, direttore generale della FondazioneMigrantes, riscontrando un ”campanello d’allarme”nell’ultimo Censimento della popolazione italiana, ”che nonha ottenuto risposta da oltre 800 mila stranieri risultatiirreperibili”, mentre ”il report recente del 28 dicembre2012 dell’Istat sulle migrazioni internazionali e interne haregistrato la partenza dall’Italia tra il 2002 e il 2011 dioltre 450 mila immigrati”. ”Va ricordato – sottolinea mons. Perego – che l’apportodegli immigrati risulta, invece, fondamentale per la tenutaeconomica e per lo sviluppo del nostro Paese. Per questo c’e’da augurarsi che il segnale d’allarme venga raccolto e possaessere fronteggiato attraverso una politica dell’immigrazioneche sappia tutelare le persone immigrate e i loro diritti enon annulli gli sforzi d’inserimento nel nostro Paese gia’profusi da tanti immigrati”. dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su