Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ambiente: accordo ministero con ‘Pirelli’ su inquinamento pneumatici

colonna Sinistra
Mercoledì 16 gennaio 2013 - 12:59

Ambiente: accordo ministero con ‘Pirelli’ su inquinamento pneumatici

(ASCA) – Roma, 16 gen – La ‘Pirelli’ e il ministerodell’Ambiente hanno siglato un nuovo accordo per ridurrel’impatto sul clima derivante dalle attivita’ relative allaproduzione e all’impiego dei pneumatici. L’accordo firmatodal ministro Corrado Clini e dal presidente e Ceo di Pirelli,Marco Tronchetti Provera, definisce la seconda fasedell’intesa gia’ siglata in tal senso dalla societa’ con ilministero nel gennaio 2012, nell’ambito della conferenzainternazionale ”Driving Sustainability: a safe road to thefuture”. Lo comunica, in una nota, il ministero dell’Ambiente.

In particolare in questa seconda fasePirelli e il ministero avvieranno una sperimentazione ditecnologie volte alla riduzione dell’impatto sul clima delleattivita’ connesse alla produzione e l’impiego di unpneumatico per autovettura rappresentativo prodotto daPirelli in Brasile.

Nell’ambito della collaborazione con il ministerodell’Ambiente, Pirelli rinnova il proprio impegno a misurare,adottando metodologie di calcolo riconosciute a livellointernazionale, l’impronta di carbonio relativa all’interociclo di vita di un proprio pneumatico e a svilupparetecnologie e pratiche per la riduzione delle emissioni di gasa effetto serra replicabili nel settore. ”Questo nuovo accordo con Pirelli – ha commentato ilministro Corrado Clini – conferma l’impegno dell’azienda cheinsieme ad altre eccellenze italiane intende rispondere allarichiesta di qualita’ ambientale e innovamento tecnologico,quali fattori di competitivita’ nei mercati internazionaliper i prodotti di alto livello, bandiera del made inItaly”.

”La firma di oggi – ha dichiarato il presidente diPirelli, Marco Tronchetti Provera – testimonia il nostroimpegno per la realizzazione di un modello industriale dicrescita sostenibile attraverso lo sviluppo di tecnologieall’avanguardia che consentono di migliorare la qualita’della vita, nel pieno rispetto dell’ambiente”.

com/dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su