Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caso Ruby: legale, stupita perche’ voleva essere ascoltata

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2013 - 15:22

Caso Ruby: legale, stupita perche’ voleva essere ascoltata

(ASCA) – Milano, 14 gen – ”Non e’ arrabbiata, ma stupitaperche’ voleva essere ascoltata”. Cosi’ Paola Boccardi,legale di Ruby-Karima nell’omonimo processo milanese a caricodi Silvio Berlusconi ha descritto ai cronisti lo ‘statod’animo’ della giovane marocchina dopo la decisione deigiudici di Milano di accogliere la richiesta dei legali diBerlusconi di rinunciare alla sua testimonianza. Ruby,personaggio-chiave del processo, era stata citata cometestimone dalla difesa Berlusconi ma non si e’ presentata inaula fino ad oggi a causa di una vacanza in Messico.

Stamattina il colpo di scena dei legali del leader del Pdlche, a sorpresa, hanno deciso di rinunciare alla suadeposizione. fcz/mau/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su