Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Camorra: operazione Dia nel Lazio, sequestrati beni per 90 mln

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2013 - 15:07

Camorra: operazione Dia nel Lazio, sequestrati beni per 90 mln

(ASCA) – Roma, 14 gen – La Dia di Napoli, su disposizione delTribunale di Frosinone, confica beni per oltre 90 milioni dieuro nel Lazio e in Campania a personaggi contigui al clandei casalesi. Si tratta della piu’ grossa confisca ai dannidelle organizzazioni camorristiche nel Lazio.

”Colpire la forza economica e finanziaria dellacriminalita’ organizzata e restituire i beni allacollettivita’ per il loro riutilizzo a fini socialirappresenta oggi una delle ‘missioni prioritarie’ affidatealla Direzione Investigativa Antimafia, con cui cerchiamo diaffermare in modo concreto e visibile il principio dilegalita’ proprio nei luoghi in cui la criminalita’organizzata esercita il proprio potere”. Ha sostenuto ildirettore della Direzione Investigativa Antimafia Arturo DeFelice che si e’ voluto personalmente congratulare con ilpersonale del Centro Operativo della Dia di Napoli. Unsuccesso che ”segna la perfetta sinergia tra gli organiinvestigativi della Dia e l’autorita’ giudiziaria e dimostraancora una volta, con il provvedimento di confisca avvenuto apoco piu’ di un anno dal sequestro di tale ingentepatrimonio, la bonta’ degli strumenti di aggressione aipatrimoni illeciti quali fondamentali mezzi di contrasto alleorganizzazioni criminali”.

red/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su