Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: lettera RFI a Comuni, niente alberi vicino a ferrovie

colonna Sinistra
Venerdì 11 gennaio 2013 - 19:22

Maltempo: lettera RFI a Comuni, niente alberi vicino a ferrovie

(ASCA) – Roma, 11 gen – Una lettera di Rete FerroviariaItaliana (Gruppo FS Italiane) e’ stata recapitata nel mesescorso ai Comuni italiani interessati, con l’invito adavvisare la cittadinanza che la legge vieta di piantarealberi, siepi o edificare recinzioni vicino ai binari e che iterreni adiacenti la ferrovia, destinati a bosco, devonorispettare la distanza di 50 metri dalle rotaie.

Alcune amministrazioni hanno gia’ provveduto ad emanareun’apposita ordinanza, invitando i cittadini al rispettodella legge e ”alla rimozione del possibile pericolo per lapubblica incolumita’ ed interruzione di pubblico servizio incaso di caduta di rami ed alberi sulla sede ferroviaria”.

RFI ha ricordato che ”in occasione di eccezionalifenomeni meteorologici, passati ma anche recenti, la cadutadi vegetazione ha causato gravi effetti sul servizioferroviario”.

Pioggia o neve particolarmente intensa, specie in inverno,possono infatti compromettere la regolarita’ del servizioferroviario proprio a causa della caduta di vegetazione ”nonoggetto di idonea azione manutentiva, dalle proprieta’private confinanti con la sede ferroviaria”.

Lo scorso anno, le eccezionali nevicate di febbraiocausarono la caduta di centinaia di alberi sui binari,bloccando treni nella neve e costringendo le squadre tecnichedi RFI a lavorare tutta la notte, in condizionimeteorologiche proibitive, proprio per sgombrare le lineedagli alberi.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su