Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: Schiavon (Cei), questione che coinvolge dignita’ persona

colonna Sinistra
Martedì 8 gennaio 2013 - 15:03

Immigrati: Schiavon (Cei), questione che coinvolge dignita’ persona

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 8 gen – ”Tutti sappiamo chel’immigrazione non e’ un problema semplice: e’ una questioneche evoca forti passioni e dibattiti di sicurezza nazionale,economica, legali, sociali; ma coinvolge anche la dignita’fondamentale e la vita della persona, creata ad immagine esomiglianza di Dio. Ed a causa di questo e’ in primo luogouna questione morale che occupa e preoccupa la Chiesa”. Loha detto il presidente della Commissione Episcopale per lemigrazioni (Cemi) e della Fondazione Migrantes (Cei),monsignor Paolo Schiavon durante la presentazione dellaGiornata mondiale del Migrante e del Rifugiato che sicelebrera’ domenica 13 gennaio.

Le migrazioni, ha aggiunto mons. Schiavon, ”sono anche unpossibile veicolo di dialogo e di annuncio del MessaggioCristiano” e ”occasione di nuova Evangelizzazione e diMissione, con spazio anche per il dialogo interreligioso, eper un sostegno della dimensione spirituale di tutti”.

Gli immigrati, ha proseguito mons. Schiavon, sono ”unarisorsa economica per il loro paese di origine attraverso lerimesse, ma sono anche ottimi ambasciatori nelle lorocomunita’ di valori come la liberta’ e la democrazia”.

”Per il futuro – ha concluso mons. Schiavon – accanto auna politica dei flussi migratori in grado di restringere icanali irregolari, il messaggio sostiene la necessita che alivello delle singole persone, specialmente bisognose diprotezione umanitaria o di asilo politico, l’accoglienzadello straniero non sia vissuto come un compito ma come mododi vivere e condividere”.

dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su