Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: Migrantes (Cei), a causa crisi molti lasciano Italia

colonna Sinistra
Martedì 8 gennaio 2013 - 15:20

Immigrati: Migrantes (Cei), a causa crisi molti lasciano Italia

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 8 gen – ”A causa della crisieconomica molti immigrati si stanno spostando dall’Italia perandare verso altri Paesi”. Lo ha detto il direttore generaledella Fondazione Migrantes della Cei, monsignor GiancarloPerego, durante la conferenza stampa per la Giornata mondialedel Migrante e del Rifugiato che si celebrera’ domenica 13gennaio.

”Con la crisi economica – ha spiegato mons. Perego -abbiamo perso 750 mila posti lavoro in questi anni per gliimmigrati. Dunque o c’e’ una possibilita’ di dare un lavoro aqueste persone o sono costrette ad andare altrove”.

”Non siamo in grado di sapere – ha aggiunto – dove sonoandate queste 800 mila persone (immigrati che mancano ai datiufficiali): sono nell’irregolarita’? In altri paesi?”.

”Molti immigrati italiani – ha concluso – sono partitianche in altri Paesi europei. Effettivamente c’e’ unamobilita’ di persone che avendo diritto di muoversiall’interno del territorio europeo si stanno spostando”,come ”in Germania che ha visto un aumento di mezzo milionedi immigrati di cui 46 mila italiani”. dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su