Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Costa Concordia: incontro Clini-Rossi, rigalleggiamento nave a settembre

colonna Sinistra
Martedì 8 gennaio 2013 - 14:21

Costa Concordia: incontro Clini-Rossi, rigalleggiamento nave a settembre

(ASCA) – Firenze, 8 gen – ”L’obiettivo e’ che entrosettembre di quest’anno, con uno slittamento di qualche mesema compatibile con il cronoprogamma, ci sia ilrigalleggiamento della nave”. Lo ha detto Enrico Rossi,presidente della Regione Toscana, al termine di un incontrosui lavori di rimozione della Costa Concordia insieme alministro dell’Ambiente Corrado Clini e al capo dellaProtezione civile Franco Gabrielli. Rossi ha anche ribadito la richiesta della Regione Toscanadi portare il relitto nel porto di Piombino per losmantellamento, ipotesi che, ha spiegato il governatore, haincontrato il favore di Clini. ”Riteniamo – ha spiegato Rossi – che sia il porto giusto,adeguato, che il porto piu’ vicino sia preferibile e lascelta ambientalmente piu’ giusta”.

Intanto, il 31 gennaio, finira’ la fase della gestionecommissariale, ma la Toscana chiede che lo Stato mantenga unruolo forte nell’operazione di rimozione. ”Noi – ha spiegato Rossi – chiediamo che la vicenda nonsia abbandonata a se stessa e Clini si e’ detto d’accordo.

Abbiamo sollecitato perche’ la vicenda sia ugualmente seguitacon poteri forti, possibilita’ di interventi urgenti, concontrolli straordinari. La legge non permette che siaconfermato il commissario, il governo dovra’ fare unConsiglio dei Ministri per decidere cosa fare e noivaluteremo se i provvedimenti saranno convincenti”.

afe/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su