Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Abruzzo/Giornalisti: Fnsi, partecipiamo a cordoglio famiglia Petrarca

colonna Sinistra
Martedì 8 gennaio 2013 - 12:43

Abruzzo/Giornalisti: Fnsi, partecipiamo a cordoglio famiglia Petrarca

(ASCA) – Roma, 8 gen – ”E’ morto, ieri mattina, in ospedale,a Pescara, Lodovico Petrarca.

Il mese scorso si era dimesso dall’incarico di segretariodell’Associazione regionale della stampa. Giornalista Rai inpensione dal 2007, Petrarca lascia la moglie, signoraMirella, e il figlio Michele. Ha lavorato a lungo in Rai, main gioventu’ era stato insegnante e funzionario dell’Inps.

Aveva iniziato la sua attivita’ giornalistica, come freelance, a ‘il Messaggero’ ed alla Rai dove era poi statoassunto molti anni fa”. Inizia cosi’ la nota diffusa dallaFederazione Nazionale della Stampa Italiana in ricordo delgiornalista Lodovico Petrarca morto ieri mattina. ”Si era occupato soprattutto di cronaca giudiziaria e dicronaca nera, prosegue la Fnsi, settori nei quali eraconsiderato un maestro. A lungo e’ stato presente all’internodell’Associazione stampa abruzzese ed e’ stato uno storicofiduciario regionale, nonche’ consigliere generale,dell’Inpgi. A dicembre Petrarca si era dimesso da segretariodell’Assostampa proprio a causa dell’aggravarsi dei suoiproblemi di salute. Il Direttivo del Sindacato deigiornalisti abruzzesi ne prese atto con rammarico eleggendosegretario Franco Farias e vice-segretario MarcoPatricelli”. ”I funerali di Lodovico Petrarca verranno celebrati oggi,conclude la nota, a partire dalle 14, nella chiesa del CristoRe in via del Santuario. Alle esequie, in rappresentanzadella Fnsi, prendera’ parte il segretario generale aggiunto,Giovanni Rossi.

La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, partecipaal cordoglio della famiglia, degli amici e dei colleghiabruzzesi per la dolorosa scomparsa del collega LodovicoPetrarca ricordandone il lungo e generoso impegno negliorganismi di categoria e alla guida del Sindacato deigiornalisti abruzzesi in difesa dei diritti deigiornalisti”.

com/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su