Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lotteria Italia: in 10 anni dimenticati premi per 20 mln di euro

colonna Sinistra
Venerdì 4 gennaio 2013 - 12:16

Lotteria Italia: in 10 anni dimenticati premi per 20 mln di euro

(ASCA) – Roma, 4 gen – Venti milioni di euro: e’ il prezzopagato dai vincitori smemorati della Lotteria Italia negliultimi dieci anni, una media di 2 milioni all’anno. Soldi cheper legge tornano direttamente nelle casse dello Stato e chepuntualmente non vengono reclamati: soltanto nell’ultimaedizione, ricorda Agipronews, sono rimasti ‘orfani’ oltre 2,7milioni, tra cui il secondo premio da 2 milioni vendutosull’A1 nei pressi di Modena.

Nell’edizione 2008/2009 a non essere reclamato fuaddirittura il primo premio da 5 milioni di euro, venduto aRoma e poi rimesso in gioco l’anno successivo. Nel 2003 ipremi non incassati ammontarono a quasi 4 milioni di euro.

L’anno seguente i biglietti vincenti dimenticati nel cassettofurono invece pari a 1,1 milioni.

Piu’ attenti invece i giocatori nel 2010: i premi dimenticatiin quell’edizione furono pari ad ”appena” 220 mila euro.

Da precisare che oggi la Lotteria Italia e’ l’unicaestrazione esistente. Il calo delle vendite dei bigliettidelle lotterie tradizionali, unito alla concorrenza di giochipiu’ veloci e di maggiore appeal, ha portato progressivamenteal taglio del numero di estrazioni. Negli anni novanta,riferisce ancora Agipronews, si contavano fino a 13 lotterieogni anno, poi la crisi inarrestabile a partire dagli inizidel 2000: dalle 6 nel quinquennio 2000-2004 si e’ scesi alle5 del 2005, alle 4 del triennio 2006-2008 (Viareggio,Giornata del Bambino africano, Merano e Lotteria Italia), poialle tre nel 2009 (Sanremo, Giro d’Italia e Lotteria Italia),due nel 2010 (Sanremo e Lotteria Italia) fino ad arrivare auna sola nel 2011 e 2012 (Lotteria Italia).

red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su